Morto Ninchi, recitò i classici e in «Boris»Aveva 78 anni

È morto l'attore Arnaldo Ninchi. Era nato a Pesaro nel 1935. Durante la sua lunga e feconda carriera, aveva lavorato con le più importanti compagnie italiane: Teatro popolare italiano di Vittorio Gassman, Proclemer-Ferrero, Compagnia dei Quattro, Salvo Randone, De Lullo-Falk-Valli-Albani. Fondata una sua compagnia, aveva messo in scena testi di Jonesco, Molière, Shakespeare, De Benedetti, e numerosi lavori di Pirandello. Interprete nelle rappresentazioni classiche del Teatro Greco di Siracusa, attivo in televisione in numerosi sceneggiati, tra il 2007 e il 2008 era stato protagonista nel cast della fortunata serie tv Boris.

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.