Muore Sirio, l’astrologa dei vip

È venuta a mancare Sirio, famosa astrologa dei vip e protagonista di numerose trasmissioni televisive: si è spenta a 85 anni, a Milano

Celebre per i suoi capelli lunghi e gli abiti originali che amava indossare durante le tantissime trasmissioni televisive a cui ha partecipato, Angela Maria Guelli-Alletti - conosciuta al pubblico come Sirio - è morta a Milano: era l'astrologa dei vip.

Sirio è venuta a mancare lunedì sera, all'età di 85 anni, dopo esser stata ricoverata a lungo presso l'ospedale di Niguarda, per un tumore al fegato con cui lottava da tempo. Da ben trent'anni si occupava con estremo successo dell'oroscopo per il mensile "Astra", tanto da diventare un vero e proprio punto di riferimento per gli appassionati. E nella sua lunghissima carriera, Sirio ha presenziato a numerosissime trasmissioni TV sulle reti Rai e Mediaset, apparendo a fianco di Maurizio Costanzo, Paolo Bonolis e Piero Chiambretti, il quale nel 2015 le aveva affidato anche una rubrica, in cui l'astrologa rivelava le verità sul sesso dei personaggi dello spettacolo, proprio tramite lo studio delle stelle.

Come raccontato dal Corriere della Sera, che ha dato per primo la notizia della sua morte, Sirio si definiva "astrologa, non maga", poiché da sempre convinta i pianeti possano davvero influire sulla vita delle persone. Ha sempre vissuto a Milano ed è proprio al cimitero Maggiore del capoluogo lombardo che la sua salma è stata tumulata. A quanto pare, oltre 50 abiti di scena saranno donati a una sartoria meneghina.

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.
Commenti

gneo58

Gio, 22/02/2018 - 17:06

la foto e' di ieri.......

baronemanfredri...

Gio, 22/02/2018 - 18:22

SCUSATE LA MIA IGNORANZA, MA NON SONO STATO INFORMATO SE SIRIO AVEVA PREDETTO IL GIORNO DELLA SUA MORTE. PER CASO LE COSTELLAZIONI HANNO FATTO SCIOPERO NON COMUNICANDOLE IL GIORNO DELLA MORTE?