Nancy Brilli: "Ho dato un calcio a Ivano Fossati e gli ho rotto una gamba"

Ospite dell’ultima puntata di "A Ruota Libera", l’attrice ha ricordato la tormentata storia d’amore con il cantautore, rievocando una tragica lite finita in ospedale

Nancy Brilli: "Ho dato un calcio a Ivano Fossati e gli ho rotto una gamba"

"Un amore così, fatto di amore e odio, di tormento e passione, ti maciulla, ti divora", così Nancy Brilli ha raccontato la tormentata storia d'amore con il cantautore Ivano Fossati a Francesca Fialdini in "A Ruota libera". Ospite della trasmissione domenicale di Rai Due, l'attrice ha ripercorso gli amori più importanti della sua vita, soffermandosi sulla difficile relazione con Fossati, vissuta tra il 1991 e il 1994.

Nel salotto di Francesca Fialdini, Nancy Brilli ha rivissuto i momenti più belli della sua carriera teatrale e cinematografica, ripercorrendo però anche i numerosi amori vissuti dal matrimonio lampo con Massimo Ghini alla storia con il padre di suo figlio, Luca Manfredi. Quella con Ivano Fossati è stata però la relazione più complessa e complicata vissuta dall'attrice, fatta di grande passione ma anche di tormenti, ripicche e forti contrasti. A parlare apertamente delle difficoltà di questo "amore malato" è stata Nancy Brilli: "Eravamo diventati brutti e cattivi l'uno con l’altra, pur amandoci tantissimo. Dovevamo provocarci a tutti i costi, sempre. Era un amore molto passionale e tormentato, che ti maciulla. Uno di quegli amori che vorresti rivivere ma che vorresti anche che finisse". Francesca Fialdini, nel ripercorrere i momenti più importanti di questa storia, ha ricordato anche un episodio che ha segnato profondamente la loro relazione, la frattura della gamba di Ivano Fossati, avvenuta durante una loro lite.

A raccontare il violento episodio è stata l'attrice romana, 55 anni: "Ci provocavamo spesso. Un giorno stavamo discutendo, c'è stata una spinta, poi uno schiaffo, le urla e io gli ho dato un calcio con gli anfibi. L'ho fatto con forza e gli ho fatto male, gli ho rotto una gamba. Non si fa, lo so, ma è successo". Una lite finita male che costrinse il cantautore, oggi 68enne, a ricorrere alle cure del pronto soccorso. Quest'episodio ha segnato irrimediabilmente la loro relazione e da quel momento Nancy e Ivano non si sono mai più visti, se non in un'occasione. "Mi chiamò perché vide delle mie fotografie, era nato mio figlio - ha concluso la Brilli - e mi disse: 'finalmente hai quello che volevi, noi non potremmo mai essere amici' e questo è stato".

Commenti