Mara Venier e Alessia Marcuzzi insieme a cena. Scoppia la bufera

Una cena in amicizia tra Mara Venier e Alessia Marcuzzi viene rovinata da alcuni fan fin troppo invadenti, ma la conduttrice di Domenica In mette a tacere tutti con la sua solita verve

Non è affatto facile rispettare le norme imposte da Giuseppe Conte per contenere la diffusione del virus. Leggendo con attenzione le normative, però, è possibile riuscire a destreggiarsi con una certa facilità, e riacciuffare anche una pseudo normalità nonostate la situazione che tutti stiamo vivendo. E lo sanno bene sia Alessia Marcuzzi che Mara Venier. Le due conduttrici, amiche nella vita di tutti i giorni, sono le prime che hanno sempre rispettato le regole, eppure ciò che è trapelato in rete dai loro rispettivi profili social, ha messo in moto una polemica che ha inonadato il web. Una polemica che, con molta calma e razionalità, è stata smontata dalle stesse conduttrici.

Come si nota dal profilo Instagram di Mara Venier e da quello di Alessia Marcuzzi, le due donne di spettacolo si sono unite insieme ai rispettivi compagni per una cena in amicizia. Dai video che sono trapelati in rete, si vede molto chiaramente una Venier intenta a cucinare, immersa come una vera donna di casa vicino al fornelli. Successivamente, c'è la Marcuzzi che assaggia le prelibatezze della padrona di casa. E poi subito la telecamera si sposta tra i commensali. C'è Nicola Carro, marito di Mara Venier, e c'è anche Paolo Calabresi, compagno della Marcuzzi. Tutti a un metro di distanza l'uno dall'altro e, soprattutto, si è rispettata la regola del quattro. A tavola, se le persone invitate risultano essere non conviventi, devono essere non più di quattro. Questo è un dato di fatto. La Venier e la Marcuzzi hanno rispettato la regola, ma qui scatta lo stesso la polemica.

Molti follower di Mara Venier e di Alessia Marcuzzi sono "indiganti" perché, secondo il loro punto di vista, la cena che hanno organizzato sarebbe di cattivo gusto. Una trasgressione, secondo i più critici. Le cose però stanno diversamente. Tutta l'Italia è in zona arancione ed è possibile far visita a un parente o a un amico, purchè si rispetti: il distanziamento, il lavaggio del mani e che non si esca dal proprio comune di residenza. E, come fa notare la stessa Mara Venier: "Siamo in quattro. Noi rispettiamo sempre le regole". E aggiunge: "Si èmangiata pure due piatti di matriciana - sorride nel prendere in giro la sua ospite - Si è finita un piatto e non è ingrassata manco di un kilo. Non ha un filo di pancia". E quindi, le due donne di spettacolo, con poche e semplici mosse, hanno zittito i fan e si sono godute una cena da leccarsi i baffi.

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.
Commenti

cgf

Lun, 11/01/2021 - 10:06

Brutta cosa l'invidia, certa gente non ha nessuno che l'invita a cena. Dove sta scritto che non puoi andare a cena rispettando le regole come è stato fatto? NB c'è [c'era] anche la regola che permettere di andare a trovare amici o congiunti una volta al giorno in non più di due persone non conviventi, così è stato, certamente saranno tornati a casa prima delle 22 oppure rimasti lì a dormire, il problema? Meglio cenare con persone conosciute che belle da conoscere, poi sono convinto che certe persone come le due signore hanno già perso il conto dei tamponi che hanno fatto senza aver mai accusato sintomi, sai che pubblicità si venisse a sapere che sei proprio tu l'untore/untrice?

Happy1937

Lun, 11/01/2021 - 13:32

Scusate, ma l’editto di Giuseppi Augustolo non consentiva di invitare a cena due ospiti? Allora dove sta lo scandalo?