"Ma pure a Natale rompi le palle?!?": l'ira di Mara Venier sul web

Gli hater si sono fatti sentire anche nel giorno di Natale e la conduttrice di Domenica In, stufa dei continui attacchi, non è riuscita a trattenersi

"Ma pure a Natale rompi le palle?!?": l'ira di Mara Venier sul web

Non si può stare in pace neanche per le feste. Gli odiatori del web sono sempre pronti a stuzzicare e punzecchiare i vip, ma quando la misura è colma ecco arrivare la rispostaccia. È successo, di nuovo, a Mara Venier che stanca dei continui attacchi sui social network ha replicato con decisione a un utente.

La foto pubblicata da Mara Venier sulla sua pagina Instagram - per augurare Buon Natale ai suoi follower - ha scatenato una serie di reazioni decisamente inattese. Nello scatto, dove la conduttrice di Domenica In è in posa insieme al marito, alla figlia Elisabetta Ferracini e al nipote Giulio, spicca anche la figura di un anziano maggiordomo "addobbato" a festa. L'insolita presenza ha suscitato l'indignazione generale e in molti si sono scagliati contro la Venier: "Voglio sperare che il signore dietro non sia un maggiordomo ma un parente travestito ...mah!", "Ma il maggiordomo è vivo?", "E il maggiordomo trattato da schiavo", "Anche a Natale fate lavorare questo povero uomo?".

Peccato che i soliti criticoni del web non si siano accorti del piedistallo sottostante. Alla fine quello che sembrava un maggiordomo non è altro che un manichino (seppur con un viso davvero realistico). La statua a grandezza naturale ha tratto in inganno molti, ma all'ennesima critica Mara Venier non ha retto ed è letteralmente sbottata. "Almeno per un giorno il maggiordomo lasciamolo libero. Attaccatemi pure ma io la penso così, so che è un lavoro ma la penso così e via quei vestiti obsoleti di dosso", l'ha accusata una follower nei commenti sottostanti al post. Impossibile per la signora della domenica trattenersi e così ecco arrivare la rispostaccia: "Ma non vedi che è finto di plastica??? Ma pure il giorno di Natale devi rompere le palle....". Niente a confronto del fantomatico vaff.... rifilato a un fan - due settimane fa - che l'aveva accusata di essere noiosa nelle sue interviste domenicali.

Per evitare ogni ulteriore commento infausto Mara Venier è stata costretta addirittura a cambiare la descrizione del post, specificando che il quinto elemento della foto di gruppo, soprannominato Battista, non è altro che "finto, di cera e comprato a Miami".

Immagine strip mobile Immagine strip desktop e tablet

Commenti