Romina Power non si dà pace, da giorni i suoi social pieni di foto e ricordi di Ylenia

La cantante non si è mai arresa alla scomparsa della figlia Ylenia, della quale dal 1993 si sono perse le tracce, e da giorni sta inondando i social di foto e messaggi sulla sua primogenita

Romina Power non si dà pace, da giorni i suoi social pieni di foto e ricordi di Ylenia

Sono passati ventisei anni dalla scomparsa di Ylenia Carrisi, la figlia di Albano Carrisi e Romina Power. Quest'ultima, però, non si è mai arresa e non ha mai accettato il fatto che la sua primogenita possa essere morta. Il corpo della giovane, scomparsa alla vigilia di Capodanno 1993 mentre si trovava in vacanza a New Orleans, non è mai stato ritrovato e la sua scomparsa rimane, tutt'oggi, avvolta nel mistero. Negli ultimi giorni, però, Romina Power è tornata a ricordare con insistenza la sua Ylenia.

Da circa una settimana, infatti, la cantante sta riempiendo i suoi profili social di fotografie del passato e strazianti parole di ricordo. Novembre, come lei stessa ha ricordato, è il mese di nascita della Carrisi e sembra che Romina stia omaggiandola con una serie di post che ne tengano vivo il ricordo. "Vorrei averti tenuto sempre con me come quando eri bambina. La mia bambina", ha scritto Romina Power nell'ultimo post condiviso su Instagram nelle scorse ore. E ancora: "Ylenia, il tuo sorriso illuminava le mie giornate", "La complicità che avevamo era unica". Queste le frasi che Romina Power ha scritto negli ultimi giorni sul suo account Instagram per ricordare sua figlia. Condividendo con i suoi follower dolcissime foto degli anni felici trascorsi insieme.

La scomparsa della giovane, avvenuta a fine '93 negli Stati Uniti, ha colpito drammaticamente la famiglia Carrisi, che da quel tragico giorno non solo non ha potuto più abbracciare la figlia, ma non trova pace per non averla mai ritrovata. Se Albano Carrisi ha vissuto un dolore composto, Romina ha più volte cercato la verità, coinvolgendo giornali e televisioni e riportando all'attenzione dei media e delle forze dell'ordine il caso di sua figlia. Proprio negli scorsi giorni anche la trasmissione di Rai Tre, "Chi l'ha visto" ha dedicato un'intera puntata alla scomparsa di Ylenia Carrisi. La conduttrice Federica Sciarelli si è occupata del caso, ripercorrendo gli ultimi giorni della giovane Carrisi e ricordando le segnalazioni e gli avvistamenti che negli anni hanno dato false speranze a Romina e Albano. Oggi lei non si arrende e continua a chiedere aiuto, sui social, a fan e follower per continuare le ricerche.

Immagine strip mobile Immagine strip desktop e tablet

Commenti