Sanremo, Gessica Notaro contro Junior Cally: "Lui porta la maschera per inneggiare alla violenza, io per rimediare ai danni"

Gessica Notaro si scaglia contro Junior Cally in conferenza stampa, in rappresentanza delle donne vittime di violenza che non approvano la sua musica

Sanremo, Gessica Notaro contro Junior Cally: "Lui porta la maschera per inneggiare alla violenza, io per rimediare ai danni"

Quello della violenza sule donne è diventato un argomento centrale nel 70esimo festival di Sanremo. Amadeus lo aveva annunciato all'inizio ma le polemiche attorno alle sue parole ma, soprattutto, attorno a Junior Cally avevano in parte sminuito l'intento del conduttore. La prima puntata è stata all'insegna dei monologhi delle due donne che hanno affiancato Amadeus, Rula Jebreal e Diletta Leotta. Tra gli ospiti della serata del debutto anche Gessica Notaro, che ha portato sul palco del teatro Ariston una canzone inedita dedicata alle donne come lei, vittime della violenza e della follia maschile. L'ex Miss è stata questa mattina in conferenza stampa insieme ad Amadeus e ai protagonisti della serata di ieri e ha avuto modo di parlare della sua esperienza. In questa occasione. Gessica Notaro non ha potuto evitare di entrare nella polemica contro Junior Cally in quanto donna colpita in prima persona dalle violenze di cui il ragazzo ha parlato in passato nei suoi testi.

"Io e Junior Cally una cosa in comune ce l'abbiamo: entrambi indossiamo una maschera, lui per fare show e inneggiare alla violenza, io per rimediare ai danni della violenza subita", ha detto Gessica, mostrando un'immagine di Junior Cally con la maschera di scena e una sua, a pochi giorni dagli interventi che le hanno permesso di riparare in parte i danni causati dall'acido. "Ho ricevuto tantissimi messaggi per via della partecipazione di Junior Cally al festival Tanto per cominciare devo dire che Amadeus ha dimostrato una grandissima sensibilità su questo tema, quando gli abbiamo fatto sentire la canzone non ha esitato un secondo e ha detto subito sì", ha dichiarato Gessica Notaro, complimentandosi con Amadeus.

Prima di questa occasione, Gessica Notaro non si era ancora espressa su Junior Cally. A molti dei suoi seguaci è sembrato un comportamento strano per come sono abituati a conoscerla. L'ex Miss ha spesso portato avanti battaglie e lanciato messaggi importanti ma stavolta ha preferito tacere finché non è salita sul palco, motivando questa sua decisione: "Non ho voluto alimentare la polemica, perché ho pensato che portare un messaggio così forte di speranza bastasse da solo." Le parole di Gessica Notaro in conferenza stampa arrivano a poche ore dall'arrivo di Junior Cally sul palco dell'Ariston, dove oggi presenterà finalmente la sua canzone al pubblico. La Rai ha chiarito la sua posizione, spegnendo da parte sua le polemiche, ma il coro dei dissidenti e di coloro che ritengono il rapper inadeguato a presenziare al festival di Sanremo è ancora molto nutrito.

Commenti