Dopo la farfallina di Belen, a Sanremo arriva il tatuaggio di Vittoria Ceretti

Urlo di giubilio da parte del popolo social per l'abito di Vittoria Ceretti che, scoprendole il fianco, ha svelato un tatuaggio nei pressi del seno

Dopo la farfallina di Belen, a Sanremo arriva il tatuaggio di Vittoria Ceretti

Un tatuaggio è tornato protagonista sul palco di Sanremo. A mostrarlo è stata Vittoria Ceretti, top model chiamata a sostituire Naomi Campbell che a pochi giorni dall'inizio ha dato forfait al festival di Sanremo. Originaria di Brescia, Vittoria ha 23 anni ed è attualmente una delle modelle italiane più richieste dalle grandi case della moda internazionale. La sua apparizione al teatro Ariston nel corso della terza serata del Festival è una parentesi che la Ceretti si è ritagliata nel mezzo della settimana della moda di Parigi, dove tornerà già domani per onorare l'impegno sulle passerelle. Fasciata in un lungo abito nero, scollato sulla schiena e con profondo spacco laterale, la super top model ha incantato il pubblico da casa del Festival, mostrando la schiena, e non solo, completamente nuda.

L'abito di Vittoria Ceretti aveva un collo all'americana arricchito di volant. Senza spalline, lasciava la schiena completamente scoperta. In realtà, non solo la schiena. Uno sguardo laterale di Vittoria Ceretti, infatti, mostrava che anche il fianco della modella era completamente nudo, tanto da rivelare l'assenza del reggiseno. Non certo prosperosa nelle forme, Vittoria Ceretti non ha portato la volgarità sul palco del teatro Ariston ma ha mostrato ampie porzioni di pelle e anche di seno. Ed è proprio lì che ha fatto capolino un tatuaggio inaspettato. Un disegno molto stilizzato, del quale ancora non è stato rivelato il significato. Per qualcuno sarebbe un segno zodiacale ma sarebbe una interpretazione errata. Il tatuaggio si trova poco sotto l'ascella, a meno di un palmo dal seno.

Impossibile non notarlo, tanto che i social sono impazziti paragonandolo a quello che Belen Rodriguez mostrò nel 2011 sulla scalinata del teatro Ariston di Sanremo, con un abito diventato iconico nella storia del Festival. Sicuramente più discreto rispetto alla farfallina di Belen, il tatuaggio di Vittoria Ceretti desta però maggiore curiosità, perché al momento nessuno ha capito con esattezza che cosa rappresenta. Lo spiegherà la stessa modella nei prossimi giorni? Quel che è certo è che oggi la Ceretti ha fatto incetta di nuovi ammiratori.

Ma ad arricchire l'abito di Valentino Haute Couture, Vittoria Ceretti ha indossato una parure di gioielli del prestigioso marchio Bvlgari. Un brand che sul palco del festival di Sanremo non manca quasi mai e che nella serata di ieri è stato indossato anche da Elodie. Era di Bvlgari, infatti, l'orecchino che la cantante ha perso dopo aver sceso le scale del teatro poco prima di un'esibizione.

Commenti