Sarah Ferguson: "Madre natura ci ha mandato in camera come bimbi viziati"

La duchessa di York ha affidato ai social network un profondo messaggio sul ruolo della natura nell’attuale crisi mondiale dovuta alla pandemia da Covid-19

Mai come in questi giorni i social network sono inondati da messaggi di speranza e riflessione. Anche l’ex moglie del principe Andrea, Sarah Ferguson, ha voluto condividere con i suoi follower un pensiero sulla crisi che sta coinvolgendo il mondo intero. Sul suo profilo Instagram la duchessa di York ha pubblicato la fotografia di un ciliegio in piena fioritura, riflettendo sul ruolo della natura in questa difficile emergenza.

"Madre Natura ci ha mandato nelle nostre stanze – ha scritto Sarah Ferguson - come i bambini viziati che siamo. Ci ha dato tempo e ci ha dato avvertimenti. Era così paziente con noi. Ci ha dato fuoco e inondazioni, ha cercato di avvisarci ma alla fine ha ripreso il controllo. Ci ha mandato nelle nostre stanze per finire di pulire il nostro casino. Ci farà uscire di nuovo per giocare. Come useremo questo tempo?". Un pensiero intimo, fatto anche di speranza, che ha toccato i suoi follower, la maggior parte dei quali ha condiviso la sua visione.

Con l’aumento dei casi di coronavirus in Gran Bretagna anche la famiglia reale è corsa ai ripari e se la regina Elisabetta II e il principe Filippo hanno scelto il Castello di Windsor per isolarsi, secondo i tabloid britannici Sarah Ferguson si sarebbe auto isolata nella Royal Lodge di Windsor, che condivide con il suo ex marito il principe Andrea. Sul loro riavvicinamento si era molto parlato nei mesi scorsi, soprattutto dopo che il duca di York è caduto in disgrazia a causa dello scandalo sessuale in cui è rimasto coinvolto a causa dell'amicizia con il magnate Jeffrey Epstein.

Il messaggio di speranza pubblicato nelle scorse ore da Sarah Ferguson è solo l'ultimo di una lunga serie. Recentemente la duchessa è apparsa sui canali social per celebrare un'importante ricorrenza: il compleanno della sua primogenita. Lunedì, infatti, ricorreva il trentesimo di Eugenia di York e mamma Sarah le ha dedicato un dolce messaggio in questo momento difficile.

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.