Il commento choc di Massimo Boldi indigna, l'attore si scusa: "Era goliardico"

Sono arrivate le scuse di Massimo Boldi per il commento finito nella bufera dopo il passaggio in finale a Ballando con le stelle del suo amico Conticini

L'edizione in corso di Ballando con le stelle, arrivata ormai quasi alla fase finaale, sta riscuotendo un ottimo successo di pubblico e ha attirato l'attenzione dei social e dei media per le sue dinamiche molto vivaci. Lo scorso sabato è andata in onda la semifinale del programma e a passare il turno dopo lo spareggio è stato l'attore Paolo Conticini in coppia con la ballerina professionista Veera Kinnunen. Tanta la gioia dei due per il traguardo raggiunto, festeggiato anche sui social network con un post dell'attore che lo ritrae insieme alla sua insegnante.

"E finale sia! Grazie del vostro aiuto, vi voglio bene, mi avete fatto felice", ha scritto Paolo Conticini nel suo post di ringraziamento per l'affetto ricevuto dal pubblico di Ballando con le stelle. Tante le interazioni degli utenti che si congratulano con lui e con la sua maestra per il traguardo della finale e tra questi spicca il commento di un nome molto noto, un attore amico di Paolo Conticini, il suo collega Massimo Boldi. L'attore, uno dei pilastri della commedia italiana, ha spesso lavorato con Paolo Conticini e tra i due sebra sia nato un sincero e profondo rapporto di amicizia. Proprio in virtù di questo, Massimo Boldi si è lasciato sfuggire quella che sarebbe dovuta essere una battuta ma che si è trasformata in un caso sui social, finendo al centro di una bufera polemica.

Per celebrare l'approdo alla finale di Paolo Conticini e Veera Kinnunen, Massimo Boldi ha voluto partecipare ai festeggiamenti sotto il post del suo amico: "Trombala... Se lo merita". Impossibile che un commento così passasse inosservato sui social, soprattutto in questo momento storico in cui c'è grandissima attenzione al politicamente corretto e a un linguaggio inclusivo e non offensivo. Le accuse di sessismo e di maschilismo, oltre a insulti e minacce, sono piovute in abbondanza su Massimo Boldi dopo questa sua esternazione, sicuramente poco felice. Tantissimi i commenti contro l'attore ma anche quelli contro chi ha messo il like al suo commento, soprattutto le donne. "Spero interverrai contro il commento disgustoso di Massimo Boldi. Veera Kinnunenn merita rispetto, non di essere trattata come un pupazzo. Al signor Massimo Boldi dico solo: il suo commento colpisce anche le sue figlie", si legge in uno dei tanti commenti.

Sono bastate poche ore a Massimo Boldi per intervenire di nuovo sulla questione e offrire le sue scuse, sia a Veera Kinnunen che a tutti quelli che si sono sentiti offesi dal suo commento: "Voleva essere un commento goliardico tra amici, ne è uscita una ‘presunta’ offesa. Chiedo scusa al genere femminile verso cui ho da sempre nutrito rispetto e affetto".

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.
Commenti
Ritratto di mbferno

mbferno

Lun, 16/11/2020 - 18:46

Beh,da un attore (!) che ha sempre recitato in film "piccanti",al limite del volgare,con battutine dello stesso stile,non ci si può aspettare commenti "di classe". Quello che non si capisce è se sia così di suo,o è stato influenzato dai suoi stessi film. A me non è mai piaciuto,e continuerà a non piacermi. L'intelligenza,poi, è quella cosa straordinaria che ti fa comprendere quando è il momento di scadere nello scurrile e quando no. A meno che non si pensi,così,di stupire il pubblico. Nel caso,ci è riuscito,ma negativamente.

Ritratto di bonoitalianoma

bonoitalianoma

Mar, 17/11/2020 - 10:57

Siamo passati dalla compagnia del ballo alla compagine da sballo. Comunque la comicità di Massimo è una sua originalità ... ognuno sceglie di divertirsi alla propria maniera.