Scoppia la polemica per la foto di Paola Turci con Emma: "Perché pubblichi uno scatto vecchio?"

Paola Turci è finita al centro di una polemica social sulle fake news. La cantante ha pubblicato su Instagram una vecchia foto con Emma, alimentando pettegolezzi e rumors che hanno indignato i follower

Scoppia la polemica per la foto di Paola Turci con Emma: "Perché pubblichi uno scatto vecchio?"

La questione è delicata. Dopo la recente confessione sulla sua malattia, ogni volta che si parla di Emma Marrone il rischio di sbagliare è altissimo. I fan sono pronti a cogliere ogni errore, ogni sbaglio e il pericolo di incappare in una fake news è sempre dietro l'angolo. E' successo di nuovo, per la seconda volta, con Paola Turci. La cantante (che giorni fa aveva condivisio sui social foto e commenti equivoci su Emma, per i quali si era scusata) ha pubblicato, nelle scorse ore, una nuova foto con Emma Marrone nelle sue storie di Instagram. Sullo scatto solo una scritta: "La mia make-up artist è una grande gnocca". Nessuna data, nessun riferimento al fatto che la foto fosse vecchia di almeno un anno e non recente come molti hanno pensato.

La notizia è stata così ripresa e pubblicata da numerosi giornali e siti, alimentando nuovi rumors sulla salute di Emma in questo periodo di convalescenza. Tutto un equivoco. La foto pubblicata da Paola Turci era vecchia. Uno scatto fatto circa un anno fa. La popolare cantante è così intervenuta su Twitter sdegnata: "Quella foto è di un anno fa, come fate a dare notizie così a caso??". La mancanza di un riferimento temporale ha tratto in inganno tutti. Molti hanno spalleggiato il disappunto di Paola Turci, ma molti altri follower si sono scagliati contro di lei: "Potevi mettere una didascalia un po' più chiara e nessuno ti avrebbe criticato", "Scusa Turci secondo me tu e la Marrone su questo fatto ci state marciando, navigando. I giornalisti dicono mezze verità e le fake news sono molto frequenti! Vi state facendo pubblicità!", "Tu perché pubblichi foto di un anno fa come fossero di oggi? Gliele servi tu su un piatto d’argento".

Commenti