Sophie Codegoni: "La mia relazione va come quelle in cui ci si vede poco"

Dopo Uomini e Donne, la giovanissima Sophie Codegoni racconta le emozioni che l’hanno portata scegliere Matteo Ranieri e la voglia di vivere questa relazione passo dopo passo, senza fretta alcuna

Sophie Codegoni: "La mia relazione va come quelle in cui ci si vede poco"

Giovane e bellissima, Sophie Codegoni si è fatta conoscere nel ruolo di tronista nel programma Uomini e Donne. Sophie ha commentato il suo percorso nel dating show di Maria De Filippi, raccontando di come Giorgio e Matteo siano stati i due corteggiatori che più hanno attirato la sua attenzione.

La scelta però, come sappiamo, è ricaduta su Matteo Ranieri, una decisione maturata per via delle emozioni che aveva quando stava con lui. Sul loro futuro come coppia però entrambi ci vanno con i piedi di piombo, ma con la speranza che la loro storia duri il più a lungo possibile. Insomma, tempo al tempo! Per quanto riguarda invece Giorgio, non l’ha più risentito per rispetto di Matteo ma gli augura ogni bene.

Allo stesso tempo, però, Sophie ha anche parlato della grande amicizia che la lega a Taylor Mega e della sua decisione di rifarsi le labbra in giovane età. D’altronde lei si dichiara essere pro alla chirurgia, sempre se fatta nei giusti limiti. Una cosa è però certa e ci tiene a ribadirla una volta per tutte: il seno è tutto merito di madre natura!

Come sta procedendo la vostra relazione dopo essere usciti dal programma di Uomini e Donne?

"La nostra relazione sta procedendo come tutte quelle in cui ci si vede poco e per poco tempo, mi riserbo di dirlo più in là".

Qual è stato il momento più bello che avete vissuto lontano dai riflettori?

"Il momento più bello vissuto insieme è stato ritrovarsi senza telecamere, la sera della scelta. Lì ci siamo raccontanti molto, senza filtri".

Ma partiamo dall’inizio: perché ha deciso di partecipare a Uomini e Donne?

"Ho deciso di partecipare a Uomini e Donne principalmente per un’esperienza personale... Dove abito io ci conosciamo tutti e le persone hanno sempre cercato di mettermi paletti tra le ruote quando si parla di amicizie e relazioni. Questo mi ha fatto chiudere tanto. Volevo cambiare aria, conoscere nuove persone e riaprirmi come persona".

I suoi genitori erano d’accordo?

"Mia mamma è stata la prima ad incoraggiarmi e convincermi ad andare a fare il primo casting, è davvero contenta dell’esperienza che ho fatto! Invece papà lo ha scoperto dopo la prima registrazione... Avevo un po’ di timore perché sapevo che non avrebbe fatto salti di gioia. Invece mi sbagliavo ed è diventato uno dei miei più grandi sostenitori, non ha mai perso una puntata ed è contentissimo!".

Il giorno della scelta le sue lacrime in esterna con Matteo avevano fatto pensare che lui non sarebbe stata la sua scelta. A cosa era dovuto quel pianto?

"Quelle lacrime racchiudevano tante emozioni… Avevo capito che Matteo sarebbe stato la mia scelta e mi dispiaceva tanto per Giorgio! Ero felicissima che finalmente era arrivato il grande giorno ma ero anche triste perché stavo lasciando una realtà che faceva parte di me di me ormai da 6 mesi, dove ho trovato un grande famiglia!".

Quando ha capito che sarebbe stato Matteo quello giusto?

"La sicurezza al 100% è stata sulla terrazza nella giornata insieme… Però probabilmente il momento in cui ho scelto Matteo è stato nell’esterna prima della giornata, quella dove abbiamo ballato!".

Cosa invece l’ha portata a non scegliere Giorgio?

"Le emozioni che sentivo quando abbracciavo Matteo!".

Fuori dal programma, ha avuto occasione di risentirsi con Giorgio?

"Non ho mai più sentito Giorgio per rispetto di Matteo! Mi è capitato spesso, soprattutto i primi giorni, di pensare come stesse! Sono molto legata a Giorgio, ha fatto parte della mia vita per 4 mesi ed è un ragazzo meraviglioso. Spero che sia felice e che stia bene!".

Ha sempre detto di dare grande importanza al momento del bacio: è stato questo il momento in cui ha capito con chi sarebbe voluta uscire?

"No assolutamente, non è stato il bacio a farmi capire! Ero molto confusa e probabilmente in quel momento il bacio mi ha messa ancora più in confusione!".

Su Instagram ha ammesso che la prima notte con Matteo c’è stato dell’imbarazzo, come siete riusciti a superarlo?

"Lunghe chiacchierate e qualche bicchiere di vino”.

I rispettivi genitori sono contenti della vostra scelta?

"I miei , spero anche i suoi!".

Poiché per ora la vostra è una relazione a distanza, ha mai pensato di risolvere la questione andando a convivere insieme?

"Di convivenza non abbiamo mai parlato, ci sembra prematuro. Matteo sta prendendo casa, all’inizio stavo cercando di convincerlo a prenderla a Milano però capisco che lui è molto legato a Genova e non posso pretendere che lasci tutto quello che ha lì!".

In molti l’hanno definita "la gemella di Taylor Mega": qual è il rapporto che vi lega?

"Taylor fin da subito mi ha accolta come un’amica, è una donna meravigliosa dentro e fuori! Umile, gentile, con una grande testa e soprattutto sempre pronta ad aiutarti e sostenerti!".

Per quale motivo ha deciso di ricorrere alla chirurgia estetica così giovane?

"A differenza di quello che sento spesso dire ho rifatto solo le labbra: erano una mia grande insicurezza e non mi piacevano, sono contenta di averle fatte! Sono pro alla chirurgia nei giusti limiti. Sento spesso dire che ho il seno rifatto… Non ancora! ahahah".

Ha detto più volte di essere una ragazza che è cresciuta molto in fretta: c’è qualcosa che rimpiange o che forse avrebbe voluto vivere nei tempi ‘normali’?

"No sono molto contenta perché sempre con regole e genitori alle spalle sono riuscita a fare tutte le mie esperienze ed ora a 19 anni non ho nessun grillo per la testa: so quello che voglio fare nella vita e il mio unico scopo è riuscirci".

Segui già la nuova pagina di gossip de ilGiornale.it?

Commenti

Grazie per il tuo commento