Striscia, il "Papu" Gomez non gradisce il tapiro e lo tira a Staffelli

Ennesima consegna finita male per l'inviato di Striscia che, dopo l'incidente con Bolle, questa volta è finito nel mirino del giocatore argentino che gli ha lanciato contro il tapiro

Striscia, il "Papu" Gomez non gradisce il tapiro e lo tira a Staffelli

Sempre più complicato consegnare tapiri per Valerio Staffelli. Dopo il burrascoso tentativo con il ballerino Roberto Bolle - finito con il ricovero in ospedale dell'invito - anche l'ultimo servizio è andato male per Staffelli. Nel mirino di Striscia la Notizia è finito al calciatore dell’Atalanta Alejandro "Papu" Gomez che non ha gradito, però, il regalo rispedendolo letteralmente al mittente.

L’inviato di Striscia la notizia è da poco rientrato a lavoro dopo alcuni giorni trascorsi in ospedale. Valerio Staffelli è stato vittima di un incidente durante la consegna del tapiro d'oro al ballerino classico Roberto Bolle. Il taxi sul quale viaggiava l'étoile lo ha "investito", procurandogli ferite al piede e alla caviglia. La polemica sul mancato soccorso da parte del tassista e dell'artista ha tenuto banco per settimane, ma oggi Staffelli è tornato alla ribalta per un altro episodio finito male. Questa volta però nessuna ambulanza.

Staffelli ha provato a consegnare il fantomatico riconoscimento d'oro di Striscia al calciatore dell’Atalanta Alejandro "Papu" Gomez. Il giocatore argentino ha prima cercato di smarcarsi dalle attenzioni di Staffelli, dileguandosi fino al parcheggio esterno alla sede della squadra bergamasca, ma poi se lo è ritrovato di fronte una volta in auto. Gomez ha cercato di sottrarsi alle spinose domande dell'inviato del tg satirico e a Staffelli non è rimasto altro che depositare il tapiro d'oro sul tettino dell'auto del calciatore argentino.

Mentre Staffelli cercava di consegnare il suo famoso premio, però, alcuni tesserati della "Dea" tra cui i calciatori Zapata e Gosens hanno cercato di allontanare l'inviato e la troupe che lo seguiva. Ma mentre la comitiva stava per lasciare la sede dell'Atalanta ecco arrivare la reazione rabbiosa del "Papu" Gomez, che ha scagliato il tapiro all'indirizzo dello sfortunato Staffelli. Il tutto ripreso dalle telecamere di Striscia che nel corso della prossima puntata manderà in onda il servizio per intero. Certo è che Valerio Staffelli non si aspettava certo una reazione simile dal calciatore argentino. "Fortunatamente - si legge in una nota della redazione di Striscia - l'argentino con le mani non ha la stessa mira che ha con i suoi piedi e a farne le spese è stato solo il povero tapiro, finito a terra in mille pezzi".

Diversa invece la versione del "Papu" Gomez che, dopo il diffondersi della notizia sul lancio del tapiro, ha replicato attraverso il suo profilo Instagram: "La versione dei fatti che sta circolando sulla vicenda di Striscia La Notizia è completamente falsa. Non ho mai scagliato alcun oggetto verso l'inviato del programma in questione, Valerio Staffelli. Ho solo scelto - come è mio diritto - di non ricevere nulla e non rispondere alle domande, con massimo rispetto di chi fa il suo lavoro".

Immagine strip mobile Immagine strip desktop e tablet

Commenti