“A temptation Island recitavo una parte”, l’ira della trasmissione su Pietro delle Piane “Se ne assumerà la responsabilità”

Scivolone non da poco per Pietro delle Piane che ha dichiarato di aver recitato una parte a Temptation Island. Immediato l'intervento della produzione del reality: "Se ne assumerà la responsabilità"

“A temptation Island recitavo una parte”, l’ira della trasmissione su Pietro delle Piane “Se ne assumerà la responsabilità”

Non è certo la prima volta che Pietro delle Piane commette degli scivoloni durante le sue ospitate televisive, ma questa volta la cosa rischia di costargli molto cara. Ospite a Live non è la d’Urso insieme ad Antonella Elia con cui sembra essersi riappacificato, i due erano sotto "l’attacco" delle cinque famose sfere, per questo loro rapporto fatto di tira e molla. Dopo la separazione durante il “Grande Fratello Vip” dove Antonella era opinionista, i due si sono riavvicinati proprio grazie all’intervento di Barbara D’Urso che a Live non è la d’Urso di qualche settimana fa, li aveva fatti nuovamente baciare in diretta. “Gli uomini fedeli mi annoiano molto - ha dichiarato Antonella Elia - Io credo alla sua fedeltà, ma se anche non lo fosse “sti cavoli””. Una frase che aveva fatto gioire Pietro delle Piane ma che non era piaciuta a molti.

Tanti infatti gli attacchi a delle Piane da parte dei cinque “sferati”, ma anche di autorevoli opinioniste come Rita dalla Chiesa che aveva visto molto soffrire Antonella Elia durante “Temptation Island”, dove delle Piane si era lasciato andare a commenti e atteggiamenti non proprio lusinghieri. E proprio su "Temptation Island" che è successo lo scivolone, quanto sentitosi attaccato sulla sua partecipazione si è giustificato dicendo: "Ma lì avevo un copione, vi pare che entro innamorato perso e poi ... ". Barbara d’Urso aveva prontamente cambiato argomento, trattandosi di affermazioni su un’altra trasmissione, ma la cosa non è passata inosservata e poco più tardi infatti arriva la precisazione.

Devo fare una precisazione importante, dice Barbara D'Urso. "Prima Pietro Delle Piane ha detto di aver recitato un ruolo a Temptation Island, se ne assumerà le responsabilità, noi ne prendiamo ovviamente le distanze perchè nessuno deve interpretare un ruolo nel programma che non è copionato. Questo lo sappiamo, infatti appena ho sentito la parola "Temptation Island" ho tentato di dire, non parliamo di questa trasmissione perché non mi permetterei mai".

Ma la cosa non è finita qui. La Fascino, società di Maria De Filippi, ha rilasciato anche un comunicato sulle sue pagine social per chiarire in maniera ancora più incisiva la sua posizione nonostante il chiarimento e la presa di distanze di "Live Non è la d'Urso".

"La Società Fascino PGT, apprese le dichiarazioni rese dal Sig. Pietro Delle Piane in merito alla Sua partecipazione a “Temptation Island” nel corso della trasmissione “Live non è la D’urso“, andata in onda ieri 14 marzo 2021 e dal seguente contenuto: ”E’ uno show, non è la vita. Lì ho recitato un ruolo”, contesta fermamente la veridicità di tale grave esternazione che mette in dubbio l’autenticità del programma “Temptation Island”. La Fascino PGT informa quindi, di aver dato mandato ai propri legali al fine di tutelare l’immagine ed il buon nome della società stessa. La società Fascino si dichiara dispiaciuta nel dover dare mandato ai propri legali nei confronti del signor Pietro Delle Piane ma lo ritiene necessario a difesa del proprio lavoro e nel sacrosanto rispetto del numeroso pubblico che segue il programma".

Sicuramente uno scivolone per il fidanzato di Antonella Elia, Pietro delle Piane, che porterà conseguenze pesanti. Da sempre infatti, anche quando si trattava di "Uomini e Donne", la Fascino è stata particolarmente attenta alle dichiarazioni dei vari concorrenti o partecipanti alle sue trasmissioni, per garantire la trasparenza dei suoi programmi. E questa volta non ha fatto eccezione.