Tina Cipollari: "Io e Gemma amiche mai. È finta"

Tina Cipollari non sarà mai un'amica di Gemma Galgani: l'opinionista di Uomini e Donne tuona contro la dama del trono over e lancia nuove accuse

La pace tra Tina Cipollari e Gemma Galgani non avverrà mai: parola dell’opinionista di Uomini e Donne, che ha parlato dell’astio con la dama del trono over e dei motivi per i quali non deporrà mai l’ascia di guerra contro la donna.

Intervistata da Uomini e Donne magazine, la Cipollari ha raccontato com’è nata la sua antipatia nei confronti di Gemma ammettendo che tutto è iniziato nel momento della sua relazione con Giorgio Manetti. Se inizialmente, infatti, Tina ha “provato pietà” per la donne, tutto è cambiato quando ha intuito che, a suo modo di vedere, la storia con il “Gabbiano” era stata architettata e strumentalizzata dalla Galgani.

L’antipatia nei suoi confronti scattò quando lei cominciò a frequentare George il Gabbiano. Per diversi mesi lei fece sognare tutta Italia, compresa me, per questa storia d’amore bella tra una donna più grande e un uomo più giovane, d’altri tempi, quasi un principe – ha spiegato Tina - . Poi, però, il famoso 4 settembre, senza dire niente a lui, cominciò a parlare male pubblicamente, infangandolo, dicendo che questo grande uomo si era trasformato in un’altra persona. Da lì sono iniziati i nostri primi litigi”.

Tina Cipollari, quindi, ha ribadito il suo pensiero su Gemma senza nascondere di aver sempre provato simpatia nei confronti di Giorgio. Ritornando con la memoria alle prime apparizioni della dama a Uomini e Donne over, quindi, l’opinionista ha aggiunto: “Quando arrivò era una delle tante. Un’anonima signora di un’età già avanzata, molto modesta, bruttarella, insignificante, quelle ballerine. Una donna sciatta in cerca dell’anima gemella”.

Provai un senso di pena nei suoi confronti. Pensai: ‘Povera donna, così malandata… chissà se riuscirà a trovare l’uomo dei suoi sogni’ – ha aggiunto Tina, lanciando una serie di frecciatine al vetriolo nei confronti di Gemma - .Non mi sono mai commossa nel vedere finire le sue storie, perché tutte le sue storie erano destinate a concludersi in malo modo. Io mi sono meravigliata, anzi, su come facessero a iniziare queste storie”.

Infine, l’ultimo affondo della Cipollari nei confronti della Galgani. “Lei è una donna insopportabile, questi uomini li fa scappare dopo pochi giorni e se anche uno dei tanti di quelli che l’hanno corteggiata avesse avuto intenzioni da subito serie con progetti per un futuro, se la sarebbe data a gambe, come è successo con il Gabbiano”, ha concluso Tina che, quindi, non ha manifestato alcuna intenzione di mettere fine ai suoi scontri con Gemma.

Vedo Gemma finta. È una donna che non agisce in maniera spontanea ma in modo calcolato. Il modo di fare che mi infastidisce è quello di voler apparire come un’eterna Cenerentola – ha concluso la donna - [...] È una grande oratrice, ma ci casca solo chi non la conosce”. “Amiche mai, siamo due persone differenti – ha sottolineato Tina - . Non vorrei mai un’amica finta come Gemma. Non verremo mai paparazzate insieme, io sono molto fedele a me stessa e a ciò che dico”.

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.