Tre camere, cabina armadio, giardino: la Ferragni vende la villa di Los Angeles

L'influencer ha deciso di cedere la sua prima casa di Los Angeles, quella in cui è nato il figlio Leone. Il prezzo della villa è a sei zeri

Tre camere, cabina armadio e giardino: Chiara Ferragni vende la villa di Los Angeles

Chiara Ferragni ha deciso di mettere in vendita la sua casa di Los Angeles: da anni l'influencer non torna nella villetta che fu il suo primo acquisto immobiliare quando iniziò a decollare la sua attività da influencer e così ha deciso che è arrivato il tempo di disfarsene. L'influencer ha dato mandato all'agenzia di real estate Tenny Crawford, che ha diffuso online le immagini della casa, costruita nel 1918 ma col tempo ristrutturata per gli ammodernamenti. Rare volte Chiara Ferragni ha mostrato la villa ai suoi follower, che ora hanno reso virali le foto diffuse dall'agenzia. Per molti appare strano che l'influencer abbia deciso di cedere la casa in cui è nato il suo primogenito Leone ma, evidentemente, nei piani di Chiara Ferragni ci sono ora altri progetti.

Stando a quanto si legge negli annunci immobiliari, la casa viene venduta a 2.7 milioni di dollari e si trova all'1414 di North Spaudling Avenue, tra la Hollywood Boulevard, la Sunset Boulevard, nei pressi del quartiere di West Hollywood, affacciata su "una strada alberata nei pressi della storica Spaulding square", per citare l'annuncio di vendita. Una zona apprezzata di Los Angeles, non distante da Beverly Hills. Zona piuttosto onerosa ma senz'altro attraente per chi vuole trasferirsi a Los Angeles o cerca una nuova abitazione. Come specificato nell'annuncio, la casa si estende su un unico piano e pare sia piuttosto luminosa, probabilmente anche grazie allascelta di arredarla con mobili in tonalità chiare e al pavimento in parquet di di rovere a doghe lunghe.

La villa, che vista la zona non può certo considerarsi di lusso, dispone di 3 camere da letto e 3 bagni, oltre a un piano soppalcato open space in cui si può ricavare un ufficio o una zona studio. La cucina è attrezzata di ogni comfort, compresa una cantinetta per i vini e ripiani dei mobili in pietra dura. Com'è prevedibile, nessun dettaglio è lasciato a caso in quella che fu l'abitazione di Chiara Ferragni, prima che decidesse di trasferirsi definitivamente a Milano col marito e il primo figlio. Dalle stanze della casa si accede al giardino esterno, dotato di un patio attrezzato con tavoli e poltrone per godere dello spazio aperto, dove si trova anche un'area adibita a garage. La zona giorno è un unico open space con sala da pranzo e living room.

I fan di Chiara Ferragni non hanno potuto fare a meno di dare uno sguardo alla master suite, ossia la stanza da letto di Chiara Ferragni, dotata di bagno privato con ampio bagno e cabina armadio di grandi dimensioni, come diversamente non sarebbe potuto essere. Dalla master suite si può raggiungere il deck esterno. È possibile che ci sia qualche fan abbastanza facoltoso disposto a spendere quasi 3 milioni di dollari per acquistare la villa di Chiara Ferragni? Impossibile dirlo, per il momento non sono ancora state avviate le trattative ma i fan dell'influecer sognano.

Commenti