"Vi racconto tutti i retroscena della mia Isola"

Dopo la sua avventura oltreoceano che le è valsa il secondo posto sul podio, la comica romana racconta i retroscena della sua permanenza sull’Isola

Valentina Persia: "Vi racconto tutti i retroscena della mia Isola"

Valentina Persia è una delle naufraghe della quindicesima edizione de l’Isola dei Famosi che più ha appassionato il pubblico. Nonostante tutti noi la conosciamo per le sue barzellette e la sua comicità, l’attrice romana si è messa in gioco svelando aspetti inediti del suo carattere.

Nonostante gli alti e bassi che hanno caratterizzato la sua permanenza in Honduras, Valentina ha conquistato il podio guadagnandosi il secondo posto – di cui è soddisfattissima – mentre parallelamente è stata proclamata dal pubblico vincitrice morale del reality.

L’attrice si è raccontata parlando della sua esperienza sull’Isola e del rapporto con gli altri naufraghi. Un’esperienza che, tra le tante cose, le ha anche permesso di riscoprirsi come donna oltre che madre di due splendidi gemelli. Per ora, però, di altri reality all’orizzonte non c’è traccia!

Con il secondo posto è arrivata a un passo dalla vittoria, ci sperava?

"Beh, come avevo anche già detto a Ilary, è normale che quando si mangia una torta – che è anche molto buona – è normale volere anche la ciliegina. Detto ciò anche se la ciliegina non è arrivata, mi sono fatta una bella scorpacciata di torta!".

Però è anche vero che è stata proclamata vincitrice morale dell’Isola dal pubblico, non è così?

"Proprio così, sin dall’inizio questa edizione era stata ribattezzata l’Isola delle donne, e quindi essere l’unica donna tra i tre che si sono aggiudicati il podio ha significato tanto".

Perché c’è chi pensa che questo secondo posto rappresenti per lei una rivincita sulla vita?

"Forse proprio perché incarno alla perfezione il proverbio latino ‘Per angusta ad augusta’, nel senso che per arrivare a cose belle nella vita ho tribolato non poco. Lo si capisce anche dal fatto che sia arrivata seconda, nonostante io stessa giudichi l’essere arrivata in finale un grandissimo successo già di per sé".

Ma facciamo un passo indietro, perché ha deciso di partecipare al reality?

"La verità? Non lo so nemmeno io! Alla fine mi ha convinto il mio agente facendomi notare che qui avrei avuto la possibilità di non farmi più conoscere solo come artista ma anche come persona, in una realtà totalmente diversa da quella teatrale. Certo, era un’incognita, sarei potuta piacere oppure no, ma poi sono state premiata".

Qual è stato il momento più bello sull’Isola?

"Senza dubbio quando mi è arrivato l’audio-lettera dei miei figli da Roma!".

E quello invece più brutto?

"L’uscita di Beppe Braida. Con lui avevo stretto molto durante la quarantena, visto che siamo accomunati dall’essere due comici con una storia lavorativa abbastanza travagliata. Inoltre, con lui e Awed avevamo stretto un patto per cui ovunque fossimo arrivati ci saremmo arrivati insieme, ma così non è andata".

Mai avuto atteggiamenti da stratega?

"Assolutamente no, non ne sono mai stata capace e proprio per questo alcune volte sono stata rimproverata per il mio atteggiamento aggressivo e prepotente nel linguaggio, ma ho saputo anche chiedere scusa. In realtà era proprio questo mio modo di comportami che doveva far capire quanto in realtà non stessi fingendo per imbonirmi il pubblico".

C’è qualcuno che pensa invece abbia fatto delle strategie?

"Non solo Vera Gemma ma anche tanti altri hanno individuato degli stratagemmi per piacere al pubblico, ma alla fine la propria natura viene sempre a galla. A conti fatti, il mio modo di essere senza filtri ha pagato bene visto il secondo posto che mi sono aggiudicata".

Con Vera Gemma c’è possibilità di un chiarimento futuro?

"Direi proprio di , Vera è la prima persona con la quale ho interagito perché c’era un feeling tra mamme. Devo dire che poi nell’ultimo periodo lei è stata molto gentile con me. È solo che abbiamo entrambe dei caratteri molto forti, esasperati dalle mille difficoltà quotidiane in Honduras".

Con Brando Giorgi invece?

"Credo che l’Isola sia stata la cassa di risonanza di quello che è fuori dal reality. Una persona che, al di là della sua antipatia, trovo anche poco corretta nell’ambito del gioco e non al servizio del gruppo – penso all’infamata di quando ha detto che avessi provato ad accendere il fuoco".

Cosa pensa di Ignazio Moser?

"Semplicemente auguro ad ogni donna di incontrare un Ignazio Moser nella propria vita! Non solo è molto affascinante, ma è anche un uomo di altri tempi, genuino e rispettoso delle donne".

Parlando del patto stretto con Beppe Braida e Awed, perché si è sentita tradita da Awed?

"Non mi aspettavo la sua nomina, così come non mi aspettavo quella da parte di Andrea Cerioli e Ignazio Moser, ma che dire? Ognuno reagisce a modo suo, anche se io fine alla fine non sono riuscita a votarli perché sono una che crede alla parola data. Fatto sta che comunque sempre seconda sono arrivata!".

Detto ciò, è comunque contenta della vittoria di Awed?

"Assoltamene sì, l’unica cosa che mi è dispiaciuta è che quando siamo scesi dall’aereo non mi abbia salutato".

In che senso questa esperienza le ha permesso di riscoprire se stessa?

"Beh quando si diventa madre si perde la cognizione del tempo e si vive in funzione dei figli, lasciandosi andare come donna. Questo è esattamente quello che è successo anche a me, ma l’Isola mi ha fatto capire che si è una buona madre anche quando, un poco egoisticamente, ci si riprende dello spazio per sé. Complice una dieta non voluta sull’Isola, ho riscoperto la mia fisicità, con tanto di apprezzamenti da parte degli altri naufraghi".

Quindi si dedicherà di più a se stessa?

"Ci si prova! D’altronde da donna abruzzese come sono amo cucinare e mangiare!".

Dopo questa esperienza, le piacerebbe partecipare ad altri reality?

"No nell’immediato, semplicemente perché credo di aver fatto il reality più tosto che ci sia. Mi auguro che l’Isola abbia portato una nuova ventata sulla mia figura con uno sguardo a 360°, anche dal punto di vista lavorativo – e non solo sul mondo delle barzellette".

Immagine strip mobile Immagine strip desktop e tablet

Commenti