The Walking Dead, il secondo spin-off della serie è realtà

Dal canale statunitense AMC arriva la conferma: The Walking Dead avrà un secondo spin-off dopo Fear The Walking Dead. In arrivo anche tre film con protagonista Rick Grimes

The Walking Dead, il secondo spin-off della serie è realtà

The Walking Dead dopo 9 stagioni non accenna a fermarsi.

La serie, basata sui fumetti di Robert Kirkman, è stata confermata per una decima stagione e nonostante l’assenza del protagonista Andrew Lincoln, nella serie il grande Rick Grimes, Daryl Dixon e gli altri continueranno a combattere zombie e nemici vari, cercando ancora di sopravvivere. Di sicuro verrà dato di nuovo spazio al personaggio di Jeffrey Dean Morgan, cioè Negan.

La serie, nel corso di questi anni, ha avuto alti e bassi come dichiara Ed Carroll, direttore di AMC Networks: “Siamo ben consapevoli che quando uno show è in programmazione da 9 anni, ci si aspetta un calo dei telespettatori, ma penso che lo abbiamo gestito bene e lo stiamo ancora facendo nel migliore dei modi. Quando The Walking Dead non sarà più parte del canale, penso che avremo un maggiore impatto sulle entrate, poiché generalmente le spese aumentano man mano che le stagioni aumentano mentre il pubblico diminuisce. Queste sono solo considerazioni generali che vanno bene per un qualsiasi show che sia in programma da tanto tempo come lo è The Walking Dead.

La serie ha già avuto un primo spin-off con Fear The Walking Dead, prequel della serie originale, e ora avrà una nuova serie, della quale però al momento abbiamo solo la conferma dell’esistenza e nulla di più. Sempre Ed Carroll a riguardo precisa: “Non siamo nella fase in cui annunceremo la data della première. Ma abbiamo ingaggiato i creativi per lo sviluppo della trama. Abbiamo molte buone sensazioni per questa serie.

Inoltre la storia di zombie più amata della tv avrà anche tre film, con protagonista Rick Grimes e la sua storia dopo l'uscita di scena nella stagione in corso.