Walter Nudo si confessa: "Ero caduto nella depressione"

Fresco vincitore del Grande Fratello Vip, Nudo rivela il suo lato privato e la sua lotta contro la depressione in questi ultimi anni

Walter Nudo si confessa: "Ero caduto nella depressione"

Walter Nudo si confessa e lo fa ai microfoni di Verissimo. Fresco vincitore del Grande Fratello Vip rivela il suo lato privato e la sua lotta contro la depressione in questi ultimi anni: "È successo prima dell'Isola dei Famosi, nel 2002. Era un momento in cui non stavo lavorando e avevo perso molti soldi per colpa di investimenti sbagliati. Stavo a casa e passavo le mie giornate sul letto e sul divano". Un racconto quello di Walter Nudo che svela il retroscena sulla vita di un uomo di spettacolo che ha dovuto fare i conti con l'altalena del successo: "Sentivo che la depressione mi stava affossando, ma non potevo stare così, allora mi sforzavo, ad esempio, di portare i miei figli a scuola. Volevo avere la responsabilità di un compito così importante".

Poi un terribile incidente stradale ha ulterirmente peggiorato il suo stato d'animo: "Ero a Los Angeles, in autostrada, una macchina mi ha tagliato la strada e mi sono spezzato la tibia, il perone e parte della caviglia. I dottori hanno detto che sarei rimasto zoppo, che non avrei più potuto correre, invece ho lavorato sodo, sono stato sei mesi senza appoggiare il piede, poi ho fatto fisioterapia e subito tre interventi".Infine dedica un messaggio alla sua attuale compagna: "La storia con Cèline è meravigliosa. C'è un sentimento forte, ma è una situazione molto delicata. Ci incontreremo, la guarderò negli occhi e saremo solo noi: parleranno solo i nostri cuori". Per Nudo adesso c'è una nuova pagina da scrivere. Il suo futuro parte dalla casa del Gf. La depressione è ormai alle sue spalle.

Commenti