«X Factor? Nulla a che fare con arte e talento» Assolo polemico di Mussida (Pfm)

«X Factor? Nulla a che fare con arte e talento» Assolo polemico di Mussida (Pfm)

La selezione dei nuovi astri della musica? Non sono i talent show come X Factor «i luoghi deputati a questo: la meraviglia è consentire ai ragazzi di suonare di fronte alla gente, non di fronte a una telecamera». Parola di Franco Mussida, da oltre 40 anni chitarrista della Premiata Forneria Marconi. «X Factor è una trasmissione televisiva e dunque deve rispondere ai canoni della televisione, cerca di vivere il rapporto con lo spettatore eccitandolo e per farlo trasforma in una gara l'espressività artistica. Di fronte alla gara ci si eccita, ci si schiera: ma tutto questo non ha niente a che vedere con l'arte e con l'espressione artistica». Questo accade, ha poi spiegato Mussida, perché «ci stiamo dimenticando dell'intima essenza della musica, che viene spesso abusata, venendo vista solo come momento di intrattenimento ed esibizione. Questi momenti fanno parte della natura dello spettacolo musicale. Ma ultimamente pare che, invece di esserne una parte, non debbano finire mai».

Commenti

Commenta anche tu
Grazie per il tuo commento