Argentina, altro flop contro il Venezuela: Mondiali 2018 sempre più a rischio

L'Argentina non è riuscita ad andare oltre l'1-1 contro il Venezuela. I prossimi due impegni contro Perù ed Ecuador saranno determinanti per le sorti dell'Albiceleste

L'Argentina di Jorge Sampaoli rischia seriamente di rimanere fuori dai Mondiali di Russia 2018. L'Albiceleste, dopo aver pareggiato 0-0 contro l'Uruguay non è riuscita ad andare oltre l'1-1 contro il Venezuela, fanalino di coda della classifica. La nazionale argentina è andata addirittura sotto nel punteggio, ed è riuscita a pareggiare solo grazie all'autorete di Feltscher, propiziata da Mauro Icardi, uno dei pochi a salvarsi tra le fila della sua nazionale.

Uruguay e Colombia, invece, ipotecano un posto per il Mondiale visto che la Celeste ha avuto la meglio contro il Paraguay, mentre i Cafeteros hanno pareggiato contro il Brasile, primo e già qualificato. Il Perù aggancia invece l'Argentina al quarto posto a quota 24 punti, mentre è andata male al Cile sconfitto dalla Bolivia. La nazionale di Sampaoli ha ancora due possibilità, contro Perù in casa ed Ecuador in trasferta, per provare ad insidiare Uruguay e Colombia, evitando così di giungere quarta e doversela giocare al playoff o peggio ancora di restare fuori dal Mondiale.

Ecco la classifica del girone sudamericano:

Brasile 37, Uruguay 27, Colombia 26, Perù 24, Argentina 24, Cile 23, Paraguay 21, Ecuador 20, Bolivia 13, Venezuela 8.

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.
Commenti

Libero 38

Mer, 06/09/2017 - 14:57

La stampa sportiva e non italiana invece di preoccuparsi del flop della nazionale argentina farebbe bene di preoccuparsi della nazionale italiana.Gli scarponi buffon,bellotti,veratti e soci dopo essere stati umiliati dalla Spagna e vinto per il rotto della cuffia per uno a zero contro istraele,una squadra 70ma nella classica Fifa,non credo che siano a meno rischio eliminazione degli argentini.