Balotelli verso il ritorno al Milan?

Il club rossonero sarebbe in trattativa con il Liverpool per riportare in Italia l’attaccante con la formula del prestito

Balotelli verso il ritorno al Milan?

Mario Balotelli è a un passo dal clamoroso ritorno al Milan. Il club rossonero è in trattativa con il Liverpool per riportare in Italia l’attaccante con la formula del prestito. Secondo il Daily Mail il giocatore avrebbe lasciato ieri sera Manchester e avrebbe incontrato il tecnico rossonero Sinisa Mihajlovic vicino a Firenze, dove stasera il Milan affronterà la Fiorentina al debutto in campionato. Dal Liverpool sarebbe già arrivato il via libera alla cessione di Supermario e l’operazione potrebbe concludersi la prossima settimana. Balotelli lasciò il Milan un anno fa per iniziare una nuova avventura in Premier League con i ’Reds’ dopo quella con il Manchester City. La sua stagione ad Anfield Road è stata ben al di sotto delle aspettative e il tecnico Brendan Rodgers ora sarebbe disposto a lasciarlo partire.

Mihajlovic conosce bene Balotelli, visto che era l'assistente di Roberto Mancini quando Supermario arrivò all'Inter. Ceduto ai Reds per circa 20 milioni di euro l'anno scorso, Balotelli ha deluso le attese ai Reds tanto che il manager Brendan Rodgers
avrebbe già fato il suo via libera alla cessione. La trattativa dovrebbe chiudersi, sempre secondo il Mail, la prossima settimana. Nelle scorse settimane, Balotelli è stato accostato a diverse squadre italiane e straniere: in particolare si erano fatti i nomi di Lazio, Fiorentina e Bologna in Serie A, del Watford in Premier League e del Siviglia in Spagna. E sulle indicsrezioni per l'arrivo di Balotelli, arriva una frase di Adriano Galliani riportata dal Corriere: "Certi amori non finiscono, io e il presidente siamo gente romantica". Balo tornerà a Milano? Inatnto Salvini, tifoso rossonero, lo gela: "Balotelli di nuovo al Milan? No grazie. Una squadra ha bisogno di umiltà, spirito di sacrificio, generosità. Caro Mario da milanista, con tutto il rispetto, rimani dove sei".

Commenti