Coronavirus, il Milan e altri club dicono basta agli allenamenti

Diversi club di Serie A tra cui Lazio, Milan, Bologna, Cagliari, Fiorentina hanno deciso di non allenarsi per lo stop del campionato. L'Aic nella figura di Tommasi assolutamente d'accordo e così anche la Figc

Il coronavirus ha portato il governo e le istituzioni a prendere una decisione drastrica: lo stop a tutte le attività sportive fino al 3 aprile. Il campionato di Serie A ha subito una brusca interruzione mentre le coppe europee si disputeranno regolarmente per volere dell'Uefa e grazie al decreto che parla della possibilità di poter disputare a porte chiuse le partite di Champions ed Europa League con cinque squadre italiane interessate: Juventus, Atalanta, Inter, Roma e Napoli.

Qualche club, però, ha deciso di fare di più: interrompere addirittura gli allenamenti con il Milan che ha dato "l'esempio": "Le attività presso il C.S. Milanello sono sospese fino a domenica 15 marzo. La Prima Squadra si ritroverà, salvo nuove indicazioni, lunedì 16 marzo alle ore 14.00".

Non solo il Milan, perché anche il Bologna di Joey Saputo, il Cagliari di Tommaso Giulini, la Lazio di Claudio Lotito, il Genoa di Enrico Preziosi e altri club hanno deciso di sospendendere tute le attività fino a domenica. La Fiorentina di Rocco Commisso ha addirittura fatto di più stoppando le sedute di allenamento fino a data da destinarsi.

Il club hanno addirittura anticipato la richiesta alla Figc e l'hanno fatto tramite l'Aic, il sindacato calciatori al consiglio federale. Il numero uno dell'Assocalciatori Damiano Tommasi ha voluto che i calciatori non si allenassero in gruppo e molti club hanno preso la palla al balzo.

Segui già la pagina di sport de ilGiornale.it?

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.
Commenti

widmer.v.r

Mer, 11/03/2020 - 18:53

quelli del milan fanno bene senz'altro a non allenarsi, tanto, che si allenino o no, il risultato non cambia... solo passeggiate in campo! per far gol serve attaccare con rapidità e TIRARE IN PORTA, non passare sempre la palla di lato quando sei nella zona centrale di campo davanti l'area; quelli del milan hanno un attacco NULLO! per fare un gol ci vogliono i miracoli! con Gattuso 12 punti in più, e se lui avesse avuto Ibrahimovic dall'inizio avrebbe anche potuto vincere lo scudetto!