Coronavirus, il sindaco Sala: "Inter-Sampdoria rinviata"

Il sindaco di Milano ha colto l'assist del premier Conte dopo il cdm fiume per affrontare il problema legato al coronavirus: "La partita Inter-Sampdoria sarà rinviata, così come tutti gli altri eventi sportivi programmati"

Coronavirus, il sindaco Sala: "Inter-Sampdoria rinviata"

Il premier Giuseppe Conte è stato chiaro durante il Cdm straordinario organizzato d'urgenza per affrontare il problema coronavirus. Oltre al divieto di ingresso e uscita negli undici Comuni-focolaio e alla possibile sospensione di attività lavorative, eventi sportivi e gite scolastiche, fino ad arrivare all'utilizzo delle forze dell'ordine e dei militari per far rispettare i protocolli adottati: "Al primo posto c'è la tutela della salute dei cittadini e sarà dottato un decreto legge per il contenimento di questa emergenza".

Per quanto concerne gli eventi sportivi, il sindaco di Milano Giuseppe Sala ha colto l'assist del di Conte e sulla sua pagina di Facebook ha annunciato che Inter-Sampdoria non sarà disputata: "Dal Consiglio dei Ministri riceviamo alcune prime istruzioni relative a misure da applicare nel Comune di Milano. In particolare si sospendono le lezioni nelle Università, mentre per le scuole il Ministero competente non ha disposto misure restrittive se non la sospensione delle gite scolastiche. La partita Inter-Sampdoria di domani sera verrà rinviata, così come tutti gli altri eventi sportivi programmati. Domani mattina in Prefettura rifaremo il punto".

Non solo Inter-Sampdoria, perché anche gli altri due match a rischio Atalanta-Sassuolo e Verona-Cagliari saranno rinviati a data da destinarsi, si attendono le parole del sindaco di Bergamo Giorgio Gori e di Verona Federico Sboarina che sicuramente faranno quanto fatto dal primo cittadino di Milano Giuseppe Sala. Giovedì sera a San Siro, però, dovrebbe giocarsi il ritorno dei sedicesimi di finale di Europa League e a questo punto è probabile che la sfida possa venire giocata o porte chiuse oppure in campo neutro dato che difficilmente la situazione migliorerà o cambierà da qui a giovedì.

Nel frattempo, però, il sindaco di Milano ha preso la decisione di non far disputare il match previsto per domani sera al Giuseppe Meazza dopo il Cdm straordinario che ha portato il premier Conte a una decisione forte per cercare di prendere le contromisure necessarie per arginare il Coronavirus.

Il tweet dell'Inter

Il club nerazzurro ha diramato sui propri canali social che la partita contro la Sampdoria di Claudio Ranieri sarà rinviata a data da destinarsi, senza dare ulteriori informazioni in merito:

Segui già la pagina di sport de ilGiornale.it?

Autore

Commenti

Caricamento...
Commenta anche tu
Grazie per il tuo commento