Il discorso di Zidane nella finale di Cardiff

La finalissima di Cardiff persa contro il Real Madrid ha lasciato ferite profonde nella Juventus. Ecco cosa è successo nell'intervallo

La finalissima di Cardiff persa contro il Real Madrid ha lasciato ferite profonde nella Juventus. Il sogno Champions in quella sera di giugno è sfumato ancora e la rincorsa dei bianconeri alla Coppa dalle grandi orecchie prosegue con la speranza di arrivare ancora una volta all'atto finale, quello di Kiev per questa stagione. Ma di quel match resta il ricordo di un primo tempo giocato alla pari con gli uomini di Zidane e un crollo totale nella ripersa. Cosa è successo nella pausa tra primo e secondo tempo. Adesso un video svela il discorso di Zidane all'interno dello spogliatoio madridista con le parole del tecnico Zidane. Parole che alla fine sono state determinanti per la vittoria per 4-1 maturata a pieno nella ripresa. "Solo due cose. È una finale, è una partita difficile, sappiamo che sarà difficile anche per loro. Dobbiamo essere aggressivi in difesa. Soffriamo, ma sempre con la serenità che arriveremo al gol". Poi il tecnico dei blancos ha aggiunto: "La cosa più importante per noi, dal punto di vista della difesa, è cercare di essere più aggressivi. Uno per uno, più vicini e più aggressivi quando non abbiamo il pallone". Infine qualche indicazione tecnica: "In seconda linea con Luka ogni tanto, un po' più e Isco quando giochiamo da un lato all'altro".

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.
Commenti

Cheyenne

Gio, 01/02/2018 - 19:43

mi sembrano banalità

filoforte

Gio, 01/02/2018 - 22:33

La juve avrebbe perso anche con il Benevento quella sera