Dybala, la fidanzata Oriana racconta: "I polmoni non funzionavano bene..."

Oriana Sabatini racconta i giorni di isolamento insieme al fidanzato e attaccante della Juventus, Paulo Dybala. Inoltre svela i momenti bui della malattia dell'argentino

Prima del Corona virus, l'ultima immagine di Paulo Dybala è relativa al fantastico 2-0 contro l'Inter. Poi solo la quarantena e la positività. Di come stia vivendo la malattia, lo racconta l'innamoratissima Oriana Sabatini, fidanzata dell'argentino.

Le parole in radio

A comunicare la positività del giocatore ci aveva pensato la Juventus. Dybala è così risultato essere il terzo giocatore affetto bianconero colpito da Covid-19, dopo Rugani e Matuidi. Nella nota rilasciata dalla società si leggeva inoltre che "continuerà ad essere monitorato e a seguire lo stesso regime". Poi, è stato lo stesso calciatore a spiegare le sue condizione di salute sui social: "Ciao a tutti, volevo informarvi che abbiamo appena ricevuto i risultati del test Covid-19 e sia io che Oriana siamo risultati positivi. Fortunatamente siamo in perfette condizioni. Grazie per i vostri messaggi. Un saluto a tutti!".

Ora è Oriana a raccontare la quarantena. E lo fa dalla radio, più precisamente nel corso del programma radiofonico El Club del Moro, dove spiega: "Stiamo bene. Due, tre giorni fa mi sentivo abbastanza male. Come quando senti che ti stia per venire l’influenza. Tutto il corpo ti fa male e ti senti stanco. Non ho avuto la febbre, l’ho sempre misurata e non l’avevo”.

E ancora: "Ho sentito che i miei polmoni emettevano un rumore che non era buono. Poi Paulo ha iniziato a sentirsi male. Come succede con i sintomi dell’influenza, almeno per noi è stato così. Siamo stati in quarantena per nove giorni. I medici ci hanno detto che il 31 marzo faranno un altro tampone. Nel frattempo ci hanno detto di riposare e ci hanno prescritto alcune vitamine da prendere", come si legge su TuttoSport.

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.
Commenti

scorpione2

Mer, 25/03/2020 - 19:57

aveva ragione il quotidiano del venezuela su dybala infettato.

alberto_his

Gio, 26/03/2020 - 10:52

Sarebbe interessante sapere quali vitamine sono state prescritte

Papele

Sab, 28/03/2020 - 11:57

Sarebbe interessante sapere se hanno pagato il tampone...