Gara 4, Siena batte e aggancia Milano Varese, primo k.o.

La differenza fra l'anima dei giocatori di Siena e il corpo sciolto dell'Emporio Armani per leggere bene questo pareggio nella serie che toglie le piume a Milano e ridà speranza al Montepaschi vincitore per 75-69 nella volata che ha tolto al gruppo Scariolo quel sorriso da superpotenza che ancora non può e non deve permettersi. Nella partita degli orrori vince la difesa senese e paga la gabella l'attacco monouso di Milano che nel recuperare Langlord (21 punti) perde in pratica Gentile (8) e forse anche Hairston (8), ma la vera luce di mezzanotte è stato il ritorno di Eze (14 punti e 6 rimbalzi). Lui come àncora di salvezza nella serata dove Hackett (10 punti e 5 assist) ha dovuto farsi in quattro per tenere in piedi la difesa insieme a Moss (6) ma per fortuna di chi crede nel cuore dei giocatori ecco il colpo da maestro di Carraretto, 36 anni, qualche acciacco, molta stanchezza mentale, ma ieri sparviero dei 6 scudetti (14 punti e 4 su 6 da tre). Venezia batte Varese dopo tre sconfitte: partita senza storia che si chiude 84-72. Stasera alle 20.30 gara 5 con Sassari-Cantù e Roma-R.Emilia (Rai Sport 1).

Commenti