Il gol di Zaza illude il Sassuolo. Il Cagliari su rigore lo tiene a distanza

Il gol di Zaza illude il Sassuolo. Il Cagliari su rigore lo tiene a distanza

Sassuolo. L'uno a zero del Sassuolo al 36' pt, un filtrante di Sansone per Zaza che resiste ad Astori e di sinistro la mette sotto la traversa. Il pareggio del Cagliari subito alla ripresa, Ibarbo entra in area dalla sinistra e viene steso da Antei, dal dischetto Ibraimi.Era uno scontro salvezza, soprattutto per gli emiliani, due squadre in campo con l'identico 4-3-3, Sansone-Zaza-Berardi per il Sassuolo, Ibraimi-Ibarbo-Sau per i sardi. Gara lenta, pochi spazi, Berardi volenteroso e pasticcione, cerca anche un rigore e si prende un giallo per simulazione. Molto Sassuolo ma poche occasioni, una per Sansone e Ibrabo allo scadere. Gli emiliani non hanno ancora vinto due partite consecutive, buon esordio per Pulga che tiene il Cagliari a distanza dalla zona bassa della classifica.

Commenti