Harakiri Sassuolo: grande rimonta della Sampdoria dallo 0-2 al 3-2

La Sampdoria vince in rimonta una partita incredibile ribaltando i gol di Ricci e Ragusa con la doppietta di Muriel e Quagliarella. Blucerchiati a quota 18 punti

Harakiri Sassuolo: grande rimonta della Sampdoria dallo 0-2 al 3-2

È successo di tutto allo stadio Luigi Ferraris di Genova dove la Sampdoria, dopo essere andata sotto nel punteggio contro il Sassuolo per ben due volte nel secondo tempo, tra il 64 e il 74, grazie alle reti di Ricci e Ragusa, è riuscita a ribaltare una partita che ormai sembrava persa. Il cuore blucerchiato è infinito e nel giro di 7 minuti, tra l'84 e il 91', gli uomini di Giampaolo hanno vinto un match incredibile gettando nello sconforto la squadra di Di Francesco che già pregustava la vittoria.

La Sampdoria ci ha creduto fino all'ultimo con Fabio Quagliarella che ha dato il via alla remuntada, completata e ultimata dalla doppietta di Luis Muriel, la seconda marcatura su rigore, che ha portato la Doria dall'Inferno al Paradiso in un batter d'occhio. Con questo successo la Sampdoria sale a quota 18 punti in classifica, scavalcando momentaneamente Inter, Fiorentina e Genoa, mentre i neroverdi, dopo aver fatto harakiri, restano fermi a quota 13 punti.

Commenti