Inter, Politano al Napoli finanzia Eriksen. Ballottaggio Giroud-Llorente

L'Inter sta per cedere al Napoli Matteo Politano per 25 milioni di euro, soldi necessari per poter poi sferrare l'attacco decisivo per Eriksen. Scambio Allan-Vecino?

Mancano otto giorni alla chiusura della sessione invernale del calciomercato e l'Inter sta ancora lavorando per soddisfare le richieste del suo allenatore. In nerazzurro sono già arrivati Ashley Young e Victor Moses, manca solo l'ufficialità dell'affare, ma i due colpi più importanti saranno fatti a metà campo e in attacco con Christian Eriksen per la linea mediana ed uno tra Olivier Giroud e Fernando Llorente per andare a ricoprire il ruolo di vice Lukaku.

Secondo quanto riporta Sportmediaset, l'Inter si sta avvicinando sempre di più a Eriksen, ieri in campo per mezz'ora contro il Norwich, e questa operazione dovrebbe essere finanziata dalla cessione a titolo definitivo di Matteo Politano al Napoli. Il 26enne ex Sassuolo aspetta ancora il rilancio della Roma che pare però volerlo trattare solo in prestito. I nerazzurri hanno bisogno di monetizzare subito per chiudere per il danese del Tottenham dato che Daniel Levy non farà sconti e non abbasserà le sue richieste sotto i 20 milioni di euro.

Politano al Napoli per 25 milioni finanzierebbe sia l'arrivo di Eriksen che quello di Olivier Giroud: il club nerazzurro è già d'accordo su tutto con il Chelsea e con l'entourage del giocatore ha già trovato l'intesa per due anni e mezzo di contratto, fino al 30 giugno del 2022. Sul francese ex Arsenal, però, pare sia piombato anche il Barcellona di Quique Setién che ha la necessità di sostituire al meglio Luis Suarez che dovrà stare fermo a lungo.

Se Giroud dovesse cedere alla corte del Barcellona, l'Inter avrebbe in mano un accordo con Fernando Llorente: in questo caso l'Inter lo preleverebbe dal Napoli in prestito fino al termine della stagione con diritto di riscatto. Gli affari tra la famiglia Zhang e Aurelio De Laurentiis, però, potrebbero non essere finiti qui dato che si parla di un possibile scambio tra due "scontenti": con Allan che andrebbe alla corte di Antonio Conte e con Matias Vecino che farebbe il percorso inverso diventando una risorsa per Gennaro Ivan Gattuso.

Capitolo cessioni

Non solo Vecino e Politano sono in uscita dato che l'Inter sta valutando le posizioni di altri tre giocatori. Valentino Lazaro lascerà sicuramente Milano, presumibilmente in prestito, a meno che non arrivi un'offerta da 20-25 milioni di euro per il talento austriaco. Per quanto riguarda Federico Dimarco e Sebastiano Esposito, invece, gli ultimi giorni di mercato saranno decisivi circa il loro futuro. Entrambi hanno diverso mercato ma Conte potrebbe decidere di trattenerli, soprattutto il giovanissimo attaccante campano, per affrontare al meglio tre competizioni.

Segui già la pagina di sport de ilGiornale.it?

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.