Italia sugli scudi: 1-0 al Galles e primo posto

L'Italia batte 1-0 il Galles grazie al gol di Pessina e chiude al primo posto il gruppo A. Agli ottavi gli azzurri attendono una tra Ucraina e Austria. 11 vittorie di fila per gli azzurri con Mancini che eguaglia il record di Pozzo

Italia sugli scudi: 1-0 al Galles e primo posto. Ucraina o Austria agli ottavi

L'Italia non si vuole più fermare e dopo aver annientato Turchia e Svizzera regola per 1-0 anche il Galles grazie al gol di Matteo Pessina. 11esima vittoria di fila per gli azzurri che chiudono il girone A a quota 9 punti, a punteggio pieno e non accadeva dai tempi di Dino Zoff di chiudere a punteggio pieno un raggruppamento con Roberto Mancini che eguaglia il record di Vittorio Pozzo. Salgono a 1055 minuti i minuti di imbattibilità degli azzurri che attendono ora di conoscere l'avversario degli ottavi di finale, sabato 26 giugno a Wembley.

Il Galles chiude al secondo posto a quota 4 punti e si qualifica al turno successivo mentre la Svizzera, vittoriosa per 3-1 sulla Turchia chiude al terzo posto per differenza reti peggiori e ora si augura di essere ripescata come migliore terza. Nonostante l'ampio turnover l'Italia ha dimostrato grande solidità, compattezza e brillantezza. Ora al prossimo turno gli azzurri attendono una tra Ucraina e Austria che si affronteranno domani: entrambe rappresentano, sulla carta, un avversario morbido nella corsa ai quarti di finale ma bisognerà affrontare ogni match con estrema serietà come fatto finora.

La cronaca della partita

Dopo i primi dieci minuti di studio, l'Italia sale di tono con Belotti che al 12' ha la grande chance per colpire su assist di Bastoni: l'attaccante del Torino non ci arriva di un soffio ma era anche in offside. Belotti ancora al 25' si divora il vantaggio e da ottima posizione incrocia troppo il tiro. Al 27' il Galles sfiora il vantaggio con Gunter che anticipa tutti di testa ma la conclusione termina fuori. Ampadu salva sulla linea al 30' ma al 39' Ward capitola contro Pessina che anticipa tutti sul primo palo su assist di Verratti (primo gol all'Europeo per il giocatore dell'Atalanta). L'Italia sfiora il raddoppio al 43' ma si va al riposo sul punteggio di 1-0.

Nella ripresa Bernardeschi ci prova su punizione al 53' ma la palla si stampa sul palo mentre un minuto dopo Ramsey si divora il pareggio davanti a Donnarumma. Minuto 56' ecco l'episodio che cambia la partita: rosso diretto per Ampadu che entra con il piede a martello su Bernardeschi. Al 65' Ward salva su Belotti e al 67' Emerson Palmieri. Al 76' Bale ci prova con un tiro al volo che non impensierisce Donnarumma e all'89' Belotti sfiora il 2-0. Finisce 1-0 per gli azzurri che chiudono il girone A a punteggio pieno.

Il tabellino

Italia: Donnarumma (89' Sirigu) Toloi, Bonucci (46' Acerbi), Bastoni, Emerson; Pessina, Jorginho (74' Cristante), Verratti; Bernardeschi (74' Raspadori), Belotti, Chiesa

Galles: Ward; Roberts, Gunter, Rodon, N. Williams; Morrell (60' Moore), Allen; Bale, Ramsey, James; Ampadu

Reti: 39' Pessina (I)

Segui già la pagina di sport de ilGiornale.it?