La Juventus liquida 3-0 il Pescara e si porta a più 7 sulla Roma

La Juventus batte 3-0 il Pescara con le reti di Khedira, Mandzukic ed Hernanes. Bianconeri primi a quota 33, a più 7 dalla Roma e più 8 dal Milan

La Juventus liquida 3-0 il Pescara e si porta a più 7 sulla Roma

La Juventus di Massimiliano Allegri non stecca dopo la sosta per le nazionali e archivia con un secco 3-0 la pratica Pescara. La squadra di Oddo ha resistito fino al minuto 36 quando Khedira ha sbloccato la partita con un tiro da dentro l'area di rigore dopo un assist di Mandzukic. Nel secondo tempo si invertono i ruoli e arriva il 2-0 al 63': colpo di testa di Khedira e gol sotto misura dell'attaccante croato tenuto in gioco dalla difesa abruzzese.

Passano solo 6 minuti e la Juventus cala il tris con Hernanes che trova un gran gol con un preciso tiro di destro che fredda Bizzarri. Nel finale i bianconeri rischiano di prendere gol al 90 ma Evra salva quasi sulla linea di porta. La Vecchia Signora ottiene l'undicesima vittoria in campionato su 13 partite e si porta a quota 33 punti, a più 7 sulla Roma di Spalletti che domani giocherà contro l'Atalanta a Bergamo e a più 6 sul Milan che domani affronterà l'Inter nel derby. Il Pescara resta terzultimo a quota 7 punti.

Commenti