L'Inter punta tutto su Lukaku: pronti 30 milioni di euro più Perisic

L'Inter vuole un rinforzo in attacco con Marotta e Ausilio che hanno messo nel mirino Romelu Lukaku, gigante dello United. Il cartellino di Perisic e un conguaglio economico sbloccherebbero subito la trattativa

L'Inter punta tutto su Lukaku: pronti 30 milioni di euro più Perisic

Questa è una settimana cruciale per il futuro dell'Inter dato che una vittoria contro l'Empoli di Andreazzoli permetterà ai nerazzurri di staccare il pass per la prossima edizione della Champions League. Il club meneghino, infatti, in caso di qualificazione incasserebbe circa 50 milioni di euro che potrebbero essere investiti sul mercato. Piero Ausilio e Beppe Marotta hanno praticamente chiuso per l'ingaggio del nuovo allenatore che sarà Antonio Conte, con il salentino che ha già le idee chiare sulla sua nuova Inter. In attacco arriverà sicuramente Edin Dzeko, il suo arrivo però non esclude né l'addio di Mauro Icardi, né l'arrivo di un'altra punta di peso nel caso in cui l'ex capitano venga ceduto ad una rivale in Serie A, la Juventus, o ad una big estera.

Secondo quanto riporta la Gazzetta dello Sport, però, l'Inter sta accelerando con il Manchester United per portare a Milano il gigante belga, fratello di Jordan giocatore della Lazio, Romelu Lukaku. Il 26enne non è più intoccabile ai Red Devils e con la giusta offerta potrebbe anche partire: con 30 milioni di euro più il cartellino di Ivan Perisic, più volte vicino allo United, l'affare potrebbe anche andare in porto accontentando tutti. L'agente di Lukaku è Federico Pastorello, persona molto vicina all'ambiente nerazzurro e agente tra gli altri di Candreva e Keita che dovrebbero invece lasciare Appiano Gentile. Lukaku sarebbe il giusto profilo nel caso in cui partisse Icardi e con Dzeko come rincalzo di lusso più Lautaro Martinez, l'Inter sarebbe davvero coperta in attacco. Se arrivasse l'ex Everton, però, partirà sicuramente Maurito che piace in Italia alla Juventus, mentre all'estero piace a diversi club come l'Atletico Madrid di Simeone.

Immagine strip mobile Immagine strip desktop e tablet

Commenti