MAZZARRI«Quest'anno serve per fare la raccolta dati Ma ci sono giocatori con troppi limiti...»

MAZZARRI«Quest'anno serve per fare la raccolta dati Ma ci sono giocatori con troppi limiti...»

È uno sconsolato Walter Mazzarri quello che si presenta alle telecamere di Sky: «Questo deve essere un anno di crescita che ci serve a fare la raccolta dati. Qui ci sono giocatori con troppi limiti». Cambio sbagliato? «Ho tolto Hernanes perché non era tanto lucido... Sembrava che giocassimo alla play-station, ci si specchiava senza mai tirare. Lui si era speso molto, mi sembrava giusto cambiarlo con un giocatore fresco come Guarin. Ho pensato di fare la cosa più normale. E Guarin ha anche giocato bene, a parte quell'errore eclatante che diciamo può capitare. Ora va solo aiutato. E Samuel ha perso il tempo su Emeghara». Allenare la mente? «Credo che il tempo che dedico a parlare con i giocatori è infinito. Ci sono quelli che capiscono subito e altri, che magari per aspetti caratteriali, richiedono più tempo. La testa fa tutto, comanda anche i muscoli».

Commenti