Motogp, Marquez in pole ad Austin. Secondo Rossi, malissimo Dovizioso

Marc Marquez ha conquistato la pole position ad Austin davanti ad uno strepitoso Valentino Rossi, terzo Crutchlow. Fuori dal Q2 Dovizioso che partirà tredicesimo

Uno strepitoso Marc Marquez si è preso l'ennesima pole position della sua carriera nel gran premio delle Americhe, ad Austin. Lo spagnolo ha fatto fermare il cronometro sul 2:03.787 mettendosi alle spalle tutti i colleghi. Il primo ad avvicinarsi maggiormente al sette volte campione del mondo è stato un fantastico Valentino Rossi, staccato di poco meno di tre decimi, +00.273. Terzo posto per l'ottimo Cal Crutchlow che completa così la prima fila. Quarto posto per il sempre positivo Miller, quinto lo spagnolo Espargarò, sesto e a chiudere la seconda fila l'altra Yamaha di Maverick Vinales.

Settimo posto per Alex Rins, ottavo Danilo Petrucci con la Ducati, nono il francese Quartararo, Morbidelli chiude la top ten. Undicesimo Jorge Lorenzo che ha avuto un problema alla catena nel Q2. Dodicesimo Bagnaia, tredicesimo il deludente Andrea Dovizioso che non è riuscito a qualificarsi, di un soffio per il Q2. Domani in gara il Dottore proverà ad insidiare il suo "acerrimo nemico" in pista, attenzione però anche agli outsider come Crutchlow, Vinales e soprattutto Andrea Dovizioso che correrà con il coltello tra i denti per cercare una rimonta difficile ma non impossibile su un tracciato come quello americano.

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.