Sport

Mourinho vuole Belotti: Cairo lo blinda con una clausola da 50 milioni

Il Manchester United si fionda sul Gallo Belotti ma Cairo ha pronto il rinnovo di contratto con clausola rescissoria fissata in 50 milioni di euro

Mourinho vuole Belotti: Cairo lo blinda con una clausola da 50 milioni

Andrea Belotti sta vivendo un momento magico nella sua carriera: le ottime prestazioni con il Torino gli hanno fatto guadagnare anche la maglia della nazionale italiana e il Gallo ha ampiamente ripagato la fiducia di Ventura che lo conosce benissimo. Fino a questo momento l'ex attaccante cresciuto nelle giovanili dell'Albino Leffe ha messo insieme 20 reti in 47 presenze con la maglia granata e il suo attuale contratto andrà in scadenza il 30 giguno del 2020.

Il Presidente del Torino Urbano Cairo, però, dovrà stare molto attento perché diversi club italiani ed europei hanno già manifestato il loro interesse per Belotti e secondo quanto riporta la Gazzetta dello Sport c'è una squadra, molto blasonata, della Premier League che sta già sondando il terreno per il Gallo. Si tratta del Manchester United che già nell'estate del 2015 ha concluso un affare con i granata prelevando, per circa 20 milioni di euro, Matteo Darmian. Cairo non ha intenzione di farsi trovare impreparato ed ha intenzione di blindare l'ex Palermo con il rinnovo di contratto, con relativo adeguamento, e clausola rescissoria di 50 milioni di euro.

Commenti