"Non ce la faccio più". Dopo 11 giorni la Pellegrini è ancora positiva al virus

Per Federica Pellegrini l'incubo del Covid ancora non è finito. Dopo 11 giorni è ancora positiva al virus e ora la nuotatrice si sfoga sui social

"Non ce la faccio più". Dopo 11 giorni la Pellegrini è ancora positiva al virus

Per Federica Pellegrini la strada è ancora tutta in salita. La celebre nuotatrice che da sempre ha popolato le prime pagine dei settimanali non solo per le sue prodezze in campo sportivo, da più di 10 giorni è in isolamento fiduciario perché positiva al Covid-19. Per puro caso e dopo alcuni accertamenti routine, la Pellegrini ha scoperto di essere affetta dal virus che ancora oggi sta attanagliando l’Italia. E questo, per lei, ha rappresentato un altro stop per le attività di nuotatrice. Molto attiva sui social, soprattutto su Instagram, nelle ultime ore ha rivelato proprio attraverso il suo profilo e in una serie di video di essere ancora positiva al virus, nonostante siano passati 11 giorni dalla prima diagnosi.

La fase acuta sarebbe già un lontano ricordo, dato che Federica Pellegrini, per il momento, non avrebbe febbre e dolori, ma il tampone parla chiaro. Fino a quando non sarà negativo dovrà continuare il suo isolamento. La Pellegrini però è stanca di vivere in questa condizione, e sui social si lascia andare a una serie di riflessioni. "Ho fatto il secondo tampone e ho ancora il virus – afferma-. Sono però debolmente positiva. Spero giovedì di avere il via libera perché, detto tra noi, non ce la faccio proprio più di stare dentro casa". I video in cui Federica Pellegrini racconta le condizioni di salute ai fan, sono accompagnate dal suo dolce cagnolino che, più spesso, si intromette tra la nuotatrice e la video camera del telefono.

"Sto bene –aggiunge subito dopo-. Ma quando tutto questo sarà finito dovrò comunque fare tutto dall’inizio. Compresi i test al cuore e ai polmoni", afferma con un tono di voce basso. Nonostante il brutto momento, la Pellegrini non ha di certo le intenzioni di mollare la presa. Anzi, torna su i suoi passi e ammette che non appena sarà tornata in salute, è pronta a tornare in acqua. "Dovrò fare il doppio dello sforzo per tornare in forma, ma voglio tonare a gareggiare", rivela. E non è da sola in questa battaglia personale. La nuotatrice può contare sulla vicinanza del suo coach che, tutti i giorni, la sprona ad avere un atteggiamento positivo e ad affrontare a testa alta le avversità. Si attendono periodi migliori per Federica Pellegrini. E proprio grazie a questo momento così particolare, pare che la nuotatrice abbia trovato un nuovo modo di dialogare con i fan e di imporre la sua immagine a livello mediatico.

Commenti

Grazie per il tuo commento