Non cresce l'erba

Non cresce l'erba racconta la storia di un tifoso in viaggio, alla ricerca di una verità scomoda, all’indomani dello scoppio del caso calcioscommesse. Alle prese con i protagonisti del calcio, a volte gentili, altre reticenti, davanti alla sua richiesta: conoscere la verità nuda e cruda

Non cresce l'erba

La serie è nata sul web e poi è andata in onda su Mtv, ora in replica a tarda sera ma comunque godibile per i nottamboli del video, si chiama «Non cresce l’erba» e a Natale sarà in vendita nelle librerie Feltrinelli in un dvd. Antonella Bartolomucci, production and organization assistant alla Dinamo Film, spiega di cosa si tratta: "Non cresce" l'erba racconta la storia di un tifoso, disamorato e disilluso, in viaggio per l'Italia, alla ricerca di una verità scomoda ma necessaria, all’indomani dello scoppio del caso sul calcioscommesse. Danilo - continua Antonella -, è un giovane che si trova catapultato in una realtà più grande di lui, alle prese con i protagonisti del calcio italiano, a volte gentili, altre reticenti, davanti alla disarmante richiesta di conoscere la verità nuda e cruda».

Antonella è figlia di Antonio Bartolomucci, inviato da Studio sport nei tribunali del pasticcio che circonda lo scandalo Calcioscommesse, fitto di omissioni, ritrattazioni, accuse, scatole cinesi, pentimenti. Quindi ha respirato in casa l'alito amaro e buio di questa faccenda.

La serie è condita da personaggi illustri del nostro calcio, l’allenatore Ventura, lo juventino Bonucci, il più volte citato Masiello, il capitano del Bari Gillet. Danilo in fondo non chiede altro che un minimo di considerazione per un ragazzo che ha creduto in questo mondo e vuole continuare ad amarlo.

Da un’idea del giovane regista Mario Bucci coadiuvato dalla produzione Dinamo film in associazione con trecentosessantuno gradi comunicazione, «Non cresce l'erba» ha raccolto pubblico e consensi in giro per la rete fino ad approdare sugli schermi di Mtv. E ora per Natale le librerie Feltrinelli metteranno in vendita il dvd della serie.

Immagine strip mobile Immagine strip desktop e tablet

Commenti