"Non lo merita...": schiaffone inglese all'azzurro

Rio Ferdinand snobba la candidatura del centrocampista azzurro: "Non è il miglior giocatore del Chelsea e nemmeno della Nazionale italiana"

"Non lo merita...": schiaffone inglese all'azzurro

"L'idea mi sconcerta. Mi turba il fatto che sia nella lista dei favoriti per l’ambito premio. Non è il miglior giocatore del Chelsea e nemmeno della Nazionale italiana". Si è espresso così l'ex difensore del Manchester United, Rio Ferdinand sulla possibile assegnazione del Pallone d'Oro a Jorginho.

La conquista della Champions League con la maglia del Chelsea e il trionfo a Euro 2020 con l'Italia evidentemente non bastano a convincere gli scettici. La candidatura di Jorginho aveva già fatto insorgere Antonio Cassano, durante le puntate della Bobo Tv. Adesso è l'ex centrale dello United e della Nazionale inglese, intervenuto ai microfoni di BT Sport, a snobbare il centrocampista italo-brasiliano.

"Mi turba il fatto che sia nella lista dei favoriti per l'ambito premio. Non è il miglior giocatore del Chelsea e nemmeno della Nazionale italiana. Non voglio mancargli di rispetto, è sicuramente un grande giocatore ma non penso debba stare in quella lista dove trovo nomi come Lewandowski, Messi, Benzema e Salah. Questo lo dico considerato il livello a cui stanno giocando ad altri calciatori che hanno sollevato il Pallone d'Oro. Ha vinto tutti i trofei più importanti, la scorsa stagione, e capisco la sua candidatura, ma quando lo metti contro quegli altri quattro giocatori lì, non ha senso per me", rivela l'ex simbolo dei Red Devils di Ferguson.

Un suo compagno di squadra al Chelsea, continua Ferdinand, lo meriterebbe sicuramente di più:"Se guardi ai Blues, nella corsa alla vittoria della Champions League, penso che N’Golo Kanté sia stato l’uomo partita in cinque delle ultime sei partite". Escluso dunque Jorginho, secondo l'ex difensore il Pallone d'oro andrebbe assegnato al centravanti del Bayern Monaco, Robert Lewandoski:"È difficile da dire. In passato non ci sarebbe stata discussione, ci sarebbero stati solo due nomi lì sopra: Messi e Cristiano Ronaldo. Ora Cristiano non c’è perché le sue squadre non hanno vinto il campionato e forse non ha fatto tanti gol. Ma per quello che sta facendo ora, la prossima stagione potrebbe essere in questa lista. Penso che quest’anno dovrebbe essere assegnato a Lewandowski, sì. Ha i numeri di Cristiano Ronaldo e Messi".

Tuttavia la previsione di Ferdinand potrebbe essere azzeccata. Secondo indiscrezioni del quotidiano spagnolo Marca, dopo la chiusura delle votazioni il giocatore più votato sembra proprio essere Lewandowski, grande favorito lo scorso anno. Il polacco sarebbe in testa con 627 voti, dietro di lui Messi al secondo posto e Benzema a completare il podio. Primo fra gli italiani Jorginho in quinta posizione, undicesimo Donnarumma e tredicesimo Chiellini. In ogni modo se ne saprà di più durante la premiazione ufficiale del 29 novembre.

Segui già la nuova pagina Sport de ilGiornale.it?

Commenti