Il Psg fa venire il mal di testa al Barcellona: poker servito a Messi&Co

Di Maria, con una doppietta, Cavani e Draxler, regalano una vittoria netta al Psg contro il Barcellona. I parigini ipotecano l'accesso ai quarti di finale di Champions

Il Psg fa venire il mal di testa al Barcellona: poker servito a Messi&Co

Il Psg di Unai Emery ha compiuto un'impresa tanto fantastica quanto inaspettata contro il Barcellona di Luis Enrique. I parigini hanno sconfitto per 4-0 i blaugrana al termine di una partita dominata dai padroni di casa che hanno giocato con grinta, velocità e cinismo contro un avversario che è sembrato in bambola per quasi l'intera durata del match. L'ex Real Madrid Angel Di Maria ha dato il via alle danze con il gol del vantaggio che ha messo in discesa la sfida del Parco dei Principi.

Al minuto 40 ecco il gol del raddoppio del neo arrivo Julian Draxler che segna su assist dell'ex Pescara Marco Verratti. Nella ripresa è sempre il Psg ad avere in mano il pallino del gioco e al minuto 55 cala il tris, ancora con Di Maria, su assist di Kurzawa, che festeggia al meglio il suo 29esimo compleanno. Per non essere da meno, anche l'ex Napoli Edinson Cavani che oggi compie 30 anni, mette a segno un poker davvero duro da digerire per i catalani, su assist di Meunier. Ora per il Barcellona si fa davvero dura e nel match di ritorno, in programma mercoledì 8 marzo al Camp Nou, serviranno una partita perfetta ma soprattutto cinque gol per ribaltare una qualificazione che ad oggi sembra nelle mani del Psg.

Nell'altro ottavo di finale giocato in serata, invece, il Borussia Dortmund di Tuchel cade sul campo del Benfica di Rui Vitoria che si impone per 1-0. La partita è stata diretta dall'arbitro italiano Nicola Rizzoli e decisa dal gol di Mitroglou al 48' del secondo tempo. I tedeschi hanno fallito un calcio di rigore con Aubameyang al minuto 58 e si sono divorati diverse azioni da rete. La qualificazione comunque resta in bilico e nella sfida di ritorno, in programma mercoledì 8 marzo al Westfalenstadion, avranno l'occasione di ribaltare il match per qualificarsi ai quarti di finale di Champions League.

Commenti