Razzi rivela: "Kim Jong-un è un grande tifoso dell'Inter"

Il senatore Antonio Razzi ha parlato della fede calcistica di Kim Jong-un: "Pare che quando studiava a Berna andava spesso a San Siro e soprattutto a vedere le partite dell’Inter"

Razzi rivela: "Kim Jong-un è un grande tifoso dell'Inter"

L'Inter di Luciano Spalletti sta andando a gonfie vele in questa prima parte di stagione. I nerazzurri, infatti, occupano il primo posto in classifica davanti a Napoli e Juventus e proprio questa sera, all'Allianz Stadium alle ore 20:45, ci sarà la sfida della verità contro i bianconeri di Massimiliano Allegri che puntano a sorprassare la Beneamata e hanno l'obiettivo di vincere il loro settimo Scudetto consecutivo.

L'Inter ha tanti milioni di tifosi in Italia e in giro per il mondo ma il senatore di Forza Italia, Antonio Razzi, ha svelato come il dittatore nordcoreano Kim Jong-un sia un grande tifoso nerazzurro. Ecco le sue parole alla trasmissione 'Che fuori tempo che fa': “Kim Jong-un è un amante del calcio e mi dicono sia interista, veniva a San Siro. Pare che quando studiava a Berna andava spesso a San Siro e soprattutto a vedere le partite dell’Inter. Io sono juventino quindi figuratevi…”. Razzi, già qualche mese fa, aveva affermato come il dittatore nordecoreano fosse un grande amante dello sport e soprattutto del calcio italiano, mentre questa volta è entrato proprio nello specifico svelando la sua fede calcistica.

Commenti