Il retroscena su CR7: ecco dove può andare...

Cristiano Ronaldo difficilmente tornerà al Real Madrid che ha deciso di puntare su Haaland: resta alla Juventus o va al Psg? Per i bianconeri ecco spuntare l'ipotesi Benzema con Morata che dovrebbe tornare all'Atletico

Il retroscena su CR7: ecco dove può andare...

Il valzer delle punte ha già preso il via in giro per l'Europa con Cristiano Ronaldo, Karim Benzema, Lionel Messi ed Erling Braut Haaland protagonisti. Tutti questi grandi attaccanti sono con le valige in mano e in bilico nelle rispettive squadre con Juventus, Real Madrid, Barcellona e Borussia Dortmund che rischiano di perdere delle pedine fondamentali. Il calciomercato non è ancora iniziato ma i vari club stanno già scaldando i motori per non farsi trovare impreparati e per anticipare la concorrenza.

Futuro incerto

Cristiano Ronaldo è giunto alla sua terza stagione alla Juventus ma nonostante un contratto in scadenza il 30 giugno del 2022 potrebbe lasciare anticipatamente Torino. Secondo quanto riporta Sportmediaset, però, il fuoriclasse portoghese rischia di rimanere con il cerino in mano con il Real Madrid che pare stia puntando deciso verso il futuro: ovvero Erling Braut Haaland, il nuovo fenomeno del calcio mondiale che ha ben 15 anni in meno rispetto a CR7. L'attaccante norvegese rappresenta il futuro e costerà circa 140 milioni di euro nonostante la clausola da 75 milioni di euro.

Florentino Perez, lo spogliatoio e i tifosi del Real accoglierebbero a braccia aperte Cristiano ma l'operazione visti i 36 anni, il costo del cartellino e l'ingaggio hanno fatto sorgere dei dubbi al numero uno della casa blanca. Per l'ex Manchester United e Sporting Lisbona ci sono due strade percorribili: restare alla Juventus fino alla naturale conclusione del contratto oppure accasarsi al Psg che sogna di blindare Neymar e Mbappé ma che tiene sempre d'occhio l'evolversi della situazione Lionel Messi al Barcellona.

Come si muove la Signora?

La Juventus ha in ballo diverse operazioni in entrata e in uscita con Alvaro Morata che potrebbe anche non essere riscattato e che tornerebbe così all'Atletico Madrid dopo un anno in chiaroscuro in bianconero. Anche Paulo Dybala è in bilico con gli unici certi di restare che sono Dejan Kulusevski e Federico Chiesa. Faboi Paratici, però, si sta cautelando e sta sondando il terreno per portare a Torino un attaccante ormai datato ma ancora spietato sotto porta: Karim Benzema che potrebbe dunque lasciare il Real dopo oltre 10 anni. Tornando ad Alvaro Morata, lo spagnolo vorrebbe restare a Torino e alla Juventus ma i 45 milioni di euro da dover versare nelle casse dei colchoneros al momento scoraggiano la società bianconera che si prenderà fino all'ultimo per decidere cosa fare con il 28enne iberico.

Segui già la pagina di sport de ilGiornale.it?

Commenti