Uefa, ufficiale l'introduzione del Var dagli ottavi di Champions League

Il Comitato esecutivo Uefa nella riunione di Dublino ha deciso di introdurre la tecnologia Var dagli ottavi di Champions League di questa stagione

Uefa, ufficiale l'introduzione del Var dagli ottavi di Champions League

Il Comitato esecutivo Uefa ha disposto l'introduzione del Var a partire dagli ottavi di Champions League e negli Europei Under 21 che si svolgeranno a giugno 2019 in Italia. Finalmente è arrivata l'ufficialità, la Video Assistent Refree entrerà in vigore dagli ottavi di Champions League, la decisione è arrivata durante la riunione tenutasi a Dublino dai vertici Uefa per il sorteggio delle semifinali di Nations League.

Un accelerazione inattesa, il presidente Ceferin nelle sue ultime dichiarazioni ne aveva annunciato l'introduzione per la stagione 2019-2020 ma considerati gli errori arbitrali che troppo spesso hanno condizionato i risultati nelle fasi decisiva della più importante competizione europea per club è sembrato quanto mai opportuno anticipare l'utilizzo della tecnologia anche nella stagione in corso.

Si presume che saranno utilizzati quei fischiati che già da tempo hanno sperimentato il protocollo regolamentare nei loro campionati e ai Mondiali, l'Uefa ha contestualmente disposto l'introduzione del Var anche per l'Europeo Under 21 che si disputerà in Italia a giugno 2019.

Commenti