Wanda Nara si prepara alla festa di Natale dell'Inter: "Magari mi ammazzano..."

Wanda Nara si appresta a festeggiare il Natale con l'Inter e altri 400 invitati alla cena di Natale organizzata dal club. La moglie e agente di Icardi ha provato a smorzare i toni: "Mi sa che mi ammazzano, magari mi porterò qualcosa da casa"

Wanda Nara si prepara alla festa di Natale dell'Inter: "Magari mi ammazzano..."

Wanda Nara ha sganciato la bomba dagli studi di Tiki Taka circa il rinnovo di contratto di Mauro Icardi con l'Inter e non solo: "Il rinnovo? Ancora mi devo sedere e parlare. L’accordo è lontano, lontanissimo, o meglio, non è così vicino come si dice. Mauro non si discute, deve rinnovare punto e basta. Non è una questione di soldi, quanto prende ad esempio Higuain o il portiere del Milan? La nostra priorità è l’Inter. La società mi aveva contattato nel bel mezzo della Champions per parlare, ma io ho detto di aspettare visto che il momento era delicato. Avete visto come ho pianto per l'uscita dalla Champions".

Wanda ha poi riservato una grande stoccata alla società: "Ma perché devo fare sempre io la figura di m...? Perché non si dice qualcosa a Suning? L’Inter la scorsa estate voleva mandarlo alla Juve, fu Mauro a dire di no. Ha rifiutato anche più soldi. La Juve per convincermi mi ha detto che avrebbe fatto coppia con Ronaldo, e alla fine è arrivato davvero. Mi hanno detto che Icardi sarebbe stato l'unico numero 9".

La bella moglie e agente di Icardi ha parlato in maniera chiara e diretta: ora vedremo se la società raccoglierà il messaggio anche perché questa sera è in programma la cena di Natale dell'Inter, con oltre 400 invitati, e già si preannuncia parecchio imbarazzo tra le parti. Wanda ci ha scherzato su: "Mi sa che mi ammazzano, magari mi porterò qualcosa da casa". Sicuramente questa sera si respirerà un po' di fastidio da parte della dirigenza che non avrà di certo gradito l'uscita dell'agente del capitano. Questa sera, tra l'altro, Wanda incontrerà per la prima volta il nuovo amministratore delegato della società Beppe Marotta e vedremo se tra i due ci saranno frizioni o se si proverà a riportare subito il sereno in casa nerazzurra.



Commenti