Oxford: "Wikipedia è dominata dall'Occidente"

Secondo uno studio dell'università britannica oltre la metà della celebre enciclopedia è controllata da cinque paesi, tra i quali l'Italia

Oxford: "Wikipedia è dominata dall'Occidente"

Andando sulla pagina principale di Wikipedia si legge: "enciclopedia libera e collaborativa", ma uno studio dell'Università di Oxford smentisce questa convinzione. Metà di tutte le modifiche apportate alle pagine dell'enciclopedia sono state scritte in soli cinque paesi: Stati Uniti, Regno Unito, Francia, Germania e Italia.

Nonostante pubblichi in oltre 300 lingue Wikipedia rimane prerogativa dei paesi occidentali. Mark Graham dell'Università di Oxford, a capo della ricerca, spiega così questa divisione: "La democratizzazione di Internet non equivale ad una democratizzazione della partecipazioni alle voci di Wikipedia. I risultati di questa ricerca dimostrano che c'è una polarizzazione culturale determinata da chi ha il potere economico".

Un dato su tutti mette in luce questa profonda disparità. Wikipedia Olanda, che è molto lontana dalle 5 del vertice, produce più correzioni e pafine di tutti i paesi dell'Africa messi insieme.