WhatsApp ci ripensa: la rivoluzione per video e foto

WhatsApp è tornata sui suoi passi e ha deciso di offrire ai propri utenti la possibilità di inviare foto e video anche ad alta risoluzione.

WhatsApp ci ripensa: la rivoluzione per video e foto

Alla fine anche WhatsApp ha ceduto alle pressioni degli utenti e permetterà di inviare foto ad alta risoluzione. Più qualità per le immagini inviate ai propri contatti, con quel panorama mozzafiato scattato in vacanza che arriverà a destinazione senza perdere di intensità.

In linea con la politica sempre tenuta da Facebook per i caricamenti sulla piattaforma "madre", anche per WhatsApp la norma era quella di comprimere la qualità degli scatti, per alleggerirne il peso al momento dell'invio. Poco felici gli utenti, le cui immagini apparivano meno colorate e definite rispetto all'originale salvato sul proprio smartphone.

Ora WhatsApp pare abbia deciso di rispondere ai propri competitor, che già offrono tale possibilità. Un esempio è Telegram, che da anni fornisce tale servizio ai propri utenti. Finalmente anche WhatsApp ha deciso di inserire una simile funzionalità, a partire dal prossimo aggiornamento.

Foto ad alta risoluzione su WhatsApp, come fare

Per poter ottenere l'invio di foto ad alta risoluzione su WhatsApp è innanzitutto necessario aggiornare l'applicazione. Come anticipato, occorrerà scaricare un aggiornamento specifico, che al momento è disponibile soltanto in versione beta e quindi non per tutti gli utenti. Non sono state fornite per ora ulteriori informazioni in merito alla definitiva data di rilascio.

Quanto tale aggiornamento verrà rilasciato, spiegano su WABetainfo, gli utenti potranno decidere le modalità di invio delle foto. Bisognerà andare nella sezione Impostazioni, poi cliccare su Spazio e Dati. Una volta all'interno della scheda verrà offerta la possibilità di deciderà quale livello di compressione applicare alle immagini. Tre le opzioni disponibili:

  • Automatica (Raccomandata) - Questa opzione lascerà a WhatsApp la decisione del livello di compressione, che deciderà in base al livello di velocità della rete utilizzata;
  • Qualità migliore - L'opzione che permetterà di inviare le proprie immagini al livello di qualità più alto. Tuttavia non è stato per il momento specificato se verrà comunque applicata una qualche tipologia di compressione minima o se le foto verranno inviate senza alcuna modifica;
  • Risparmio Dati - Compressione massima per ridurre al minimo i dati e salvaguardare lo spazio di archiviazione.

Al pari delle novità in arrivo per quanto riguarda la qualità delle foto inviate, sembra che WhatsApp sia al lavoro anche per offrire un invio di video ad alta risoluzione. Anche in questo caso l'azienda risulta essere al lavoro sulle nuove funzionalità, per le quali non vi è ancora una data di rilascio ufficiale.

Commenti

Grazie per il tuo commento