Tennis Al Park i campionati di terza categoria intanto cresce l’attesa per la Coppa Davis

Genova tennistica comincia con lunedì ad assaporare un fantastico mese di eventi. Dopo sedici anni ritornano al Park Tennis Club di via Zara i campionati nazionali riservati ai giocatori di terza categoria. Nell’edizione del 1993 si affermò il 24enne Claudio Rosini che s’impose meritatamente su Dario Berrettini, romano di 18 anni.
Da lunedì a domenica prossima, agli ordini del giudice arbitro genovese Fabio Ballestrino, coadiuvato dal giudice assistente Francesco Menichelli e dal commissario di campo, Mario Di Stefano, giostreranno sulla terra rossa una centuria di giocatori provenienti da tutta Italia che hanno guadagnato la loro presenza a Genova attraverso le selezioni regionali. Ci saranno anche i liguri: dal campione regionale, il quasi veterano Stefano Sambuchi attualmente tesserato per il Tc Genova, al vice campione Simone Rebora portacolori dello Sporting Tre Pini, ai tesserati Tc Genova Luca e Pietro Mordiglia. I campionati maschili, con le gare di singolare e doppio, saranno disputati con tabellone di estrazione con sorteggio integrale e giocati con palle Babolat. I vincitori potranno fregiarsi del titolo e dello scudetto tricolore. Sarà insomma una settimana di tennis molto intenso, ricco di confronti agonisticamente validi e speriamo anche tecnicamente interessanti.
Nel frattempo allo stadio Beppe Croce di Valletta Cambiaso si sta intensamente lavorando per portare la capienza verso i cinquemila posti che non riusciranno comunque ad accontentare le molte richieste per il terzo conclusivo atto dell'evento tennistico genovese 2009. Ovvero lo spareggio di Coppa Davis fra le nazionali di Svizzera, forte del numero uno al mondo Roger Federer, e quella italiana. Chi vincerà potrà rientrare nel primo gruppo delle nazioni partecipanti alla Coppa Davis.
Nel mezzo, sempre a Valletta Cambiaso, dal 6 al 13 settembre, l'AON Open Challenger-Primo Memorial Giorgio Messina, un torneo con un monte premi da centomila dollari che permetterà di assistere alle prestazioni di alcuni tra i migliori tennisti del mondo. Ma su questi avvenimenti avremo modo di ritornare con le ultime del momento.

Commenti