Tennis

Australian Open 2023: chi è in semifinale e dove vederle

Venerdì 27 gennaio scattano le semifinali maschili del primo Grande Slam dell'anno. Tsitsipas-Khachanov e Djokovic-Paul le due sfide in programma

Australian Open 2023: chi è in semifinale e dove vederle
Tabella dei contenuti

È tutto pronto per le semifinali degli Australian Open. A partire dalla notte di venerdì 27 gennaio si sfideranno i quattro tennisti, usciti vincitori dai quarti di finale. La prima semifinale vedrà di fronte Stefanos Tsitsipas (n.3 seeding) opposto a Karen Khachanov (n.18 seeding). La seconda sfida vedrà protagonisti Novak Djokovic (n.4 seeding) e Tommy Paul, (n. 35 ranking Atp), vera sorpresa del torneo e unica non testa di serie. Due match da non perdere, prima della finale in programma domenica 29 gennaio. In attesa che i protagonisti scendano in campo scopriamo il cammino dei quattro giocatori agli Australian Open e dove vedere le due semifinali in tv.

Cosa è successo nel torneo

Grandi sorprese e anche grandi delusioni, quelle viste quest'anno a Melbourne Park, a partire dai tennisti italiani. Proprio così nessun azzurro ha raggiunto la seconda settimana del torneo. Il migliore è stato Jannik Sinner, sconfitto agli ottavi di finale, da Tsitsipas dopo una lunga battaglia al quinto aet. Delude Matteo Berrettini, battuto al primo turno dallo scozzese Andy Murray, sempre al quinto. Una battuta d'arresto che farà uscire il tennista romano, lo scorso anno semifinalista, dalla Top 20.

Da registrare inoltre le premature eliminazioni del vincitore dell'anno scorso Rafa Nadal, al secondo turno contro l'americano McDonald, e di Daniil Medvedev, sconfitto da Sebastian Korda. Ai quarti di finale arrivano soltanto tre delle prime otto teste di serie (Tsitsipas, Djokovic e Rublev), non ci arrivano oltre a Nadal e Medvedev anche Ruud, Auger-Aliassime e Fritz. Qui stupisce la presenza di due giovani: il ventenne americano Ben Shelton e del ceco, classe 2001, Jiri Lehecka. In semifinale invece se non stupisce la presenza di Tsitsipas e Djokovic, le novità arrivano da Khachanov e Paul. Adesso scopriamo il cammino dei quattro semifinalisti.

Tsitsipas vs Khachanov

  • Stefanos Tsitsipas (Gre)
  • 24 anni
  • 9 titoli in carriera
  • 4 ranking Atp
  • Best Australian Open: Semifinale (2021-2022-2023)
  • Il cammino nel torneo
  • b Halys (Fra) 6-3 6-4 7-6 (6) (primo turno)
  • b Hijikata (Aus) 6-3 6-0 6-2 (secondo turno)
  • b Griekspoor (Ned) 6-2 7-5 6-3 (terzo turno)
  • b Sinner (Ita) 6-4 6-4 3-6 4-6 6-3 (ottavi)
  • b Lehecka 6-3 7-6 (2) 6-4

Tsitsipas ha sempre avuto un grande feeling con l'Australian Open, torneo dove ha raggiunto tre volte la semifinale consecutivamente. Stavolta però ha una grandissima occasione: giocarsi l'approdo in finale da favorito. Si troverà di fronte il russo Khachanov contro cui conduce nei precedenti 5-1. Sembra davvero la volta buona per vedere il greco, in ottima forma in queste due settimane australiane, arrivare in fondo. Fino a questo momento ha concesso solo due set contro Sinner, negli altri turni ha sempre vinto con un risultato netto. Adesso la finale contro Djokovic sembra davvero a un passo.

  • Karen Khachanov (Rus)
  • 26 anni
  • 4 titoli in carriera
  • 20 ranking Atp
  • Best Australian Open: Semifinale (2023)
  • Il cammino nel torneo
  • b Zapata Miralles (Spa) 7-6 (3) 6-2 6-0
  • b Kubler (Aus) 6-4 5-7 6-4 6-2
  • b Tiafoe (Usa) 6-3 6-4 3-6 7-6 (9)
  • b Nishioka (Jap) 6-0 6-0 7-6 (4)
  • b Korda (Usa) 7-6 (5) 6-3 3-0 rit

Khachanov è stato bravo ad approfittare del vuoto in tabellone lasciato da Nadal. A quattro mesi dalla prima semifinale Slam giocata agli Us Open, il russo raggiunge la semifinale anche a Melbourne. Sembra essere un po' il suo torneo e se ne sarà accorto anche lui nei quarti contro Korda, quando il figlio d'arte è costretto ad alzare bandiera bianca per problemi al polso. Ora ha la possibilità di compiere il definito salto di qualità, che rimanda ormai da qualche anno, conquistando la prima finale in un Major. Se la vedrà contro un osso duro come Tsitsipas, la sua bestia nera.

Djokovic vs Paul

  • Novak Djokovic (Ser)
  • 35 anni
  • 92 titoli in carriera
  • 5 ranking Atp
  • Best Australian Open: 9 vittorie
  • Il cammino nel torneo
  • b Carvalles Baena (Spa) 6-3 6-4 6-0
  • b Coucaud (Fra) 6-1 6-7 (5) 6-2 6-0
  • b Dimitrov (Bul) 7-6 (7) 6-3 6-4
  • b de Minaur (Aus) 6-2 6-1 6-0
  • b Rublev (Aus) 6-1 6-2 6-4

Djokovic non ha bisogno di presentazioni. Il campione serbo ha conquistato nove volte gli Australian Open e si avvicina sempre di più allo storico decimo successo. Una favola a lieto fine, considerando la disavventura dell'anno scorso che lo vide prima fuori dal torneo e poi espulso dall'Australia. Quest'anno Nole è davvero in grandissima forma e non sembra lasciare nulla al caso. Dalla vittoria del torneo di Adelaide è alla decima vittoria consecutiva. Difficile pensare che Paul abbia le armi per fermarlo. Il decimo sigillo è sempre più vicino.

  • Tommy Paul (Usa)
  • 25 anni
  • 35 ranking Atp
  • 1 titolo in carriera
  • Best Australian Open: Semifinale (2023)
  • Cammino nel torneo
  • b Struff (Ger) 6-1 7-6 (6) 6-2
  • b Davidovich Fokina (Spa) 6-2 2-6 6-7 (4) 6-3 6-4
  • b Brooksby (Usa) 6-1 6-4 6-3
  • b Bautista Agut (Spa) 6-2 4-6 6-2 7-5
  • b Shelton (Usa) 7-6 (8) 6-3 5-7 6-4

La più grande sorpresa del torneo. Il tennista americano ci ha messo un po' per carburare nel circuito maggiore dopo una promettente carriera juniores, culminata con la vittoria del Roland Garros. Già da un anno e mezzo sta giocando il suo miglior tennis che lo ha portato nei primi 30 del mondo. In queste due settimane a Melbourne sta dimostrando di non essere arrivato in semifinale per caso. Dopo la vittoria nel derby americano contro il baby talento Shelton, adesso si trova di fronte Djokovic, il peggiore avversario possibile. Difficile possa impensierire il campione serbo, ma di sicuro Paul il suo torneo l'ha già vinto con il doppio traguardo:la prima semifinale Slam e l'ingresso meritato nella Top 20.

Dove vedere le semifinali

Le semifinali degli Australian Open 2023 saranno trasmessi in esclusiva su Eurosport, oltre ovviamente a Discovery+, la piattaforma streaming che ha garantito la copertura totale di tutti i match del torneo. Anche gli abbonati a Dazn, Sky (canali 210 e 211), e Tim Vision avranno a disposizione i due canali lineari di Eurosport 1 ed Eurosport 2 e potranno guardare i due match nella notte del 27 gennaio.

Al commento si alterneranno i telecronisti Jacopo Lomonaco, Federico Ferrero e Riccardo Bisti. La sessione inizia all'una di notte ora italiana e vedrà in programma oltre alle due semifinali maschili anche le semifinali di doppio femminile. Le giapponesi Aoyama-Shibahara sfidano le americane Pegula-Gauff e le ceche Krejcikova-Siniakova contro la coppia Ruse-Kostyuk. Apre i giochi la sfida Tsitsipas-Khachanov alle ore 4.30 italiane, in programma sulla Rod Laver Arena e visibile su Eurosport 1. Chiude il programma la seconda semifinale Djokovic-Paul, alle 9.30 sempre sulla Rod Laver Arena.

Commenti