Sinner arriva a Parigi: ufficiale la sua partecipazione al Roland Garros

Jannik Sinner è ufficialmente arrivato al Roland Garros: nelle ultime ore è sceso in campo per il primo allenamento fugando tutti i dubbi sulla sua presenza al torneo del Grande Slam

Sinner arriva a Parigi: ufficiale la sua partecipazione al Roland Garros
00:00 00:00

La sua presenza vale più di un comunicato o un post sui social: Jannik Sinner è arrivato a Parigi con il suo team e parteciperà al Roland Garros che prenderà ufficialmente il via domani con il sorteggio del tabellone principale. Le riserve e i dubbi sono stati sciolti, così come il suo rientro in campo in uno dei quattro tornei più importanti dell'anno: a farlo sapere è stato l'agente del tennista.

Il video dell'arrivo

Sui profili social del numero uno d'Italia e numero due del mondo l'ultima fotografia lo ritrae sorridente assieme al suo team mentre si allenava sulla terra rossa di Montecarlo tre giorni fa: se questo era un indizio che le condizioni fisiche, dopo la settimana al J Medical di Torino, fossero migliorate, ecco che la prova provata è il suo arrivo al campo centrale Court Philippe-Chatrier dove nella tarda mattinata di oggi si è allenato con il tennista giapponese Nishikori. Il video è stato postato su X dalla direzione del torneo che ha mostrato un Sinner sorridente al suo arrivo con lo staff al completo.

Il primo allenamento

A Parigi piove ma per fortuna c'è la copertura automatica del tetto: e così, per circa un'ora e mezza Sinner è riuscito ad allenarsi e riprendere pian piano confidenza con la terra rossa che, in ogni caso, non è la sua superficie preferita. Sui social c'è grossa soddisfazione per il ritorno in campo dell'altoatesino che non prendeva in mano una racchetta da ormai tre settimane abbondanti quando vinse agli ottavi di finale degli Open di Madrid in tre set contro il russo Khachanov per poi annunciare il suo ritiro dal torneo spagnolo a causa del fastidioso problema all'anca. "Non toccherò la racchetta per un po'", aveva dichiarato, per poi farsi visitare e iniziare le cure del caso allo Juventus Medical Center. Da quel momento soltanto poche notizie, massimo riserbo anche sulla tipologia del problema che si portava dietro da un po' di tempo ma vederlo a Parigi sorridente e con una racchetta in mano rassicura sul recupero fisico del nostro campione.

Il sorteggio di giovedì

A questo punto cresce l'attesa per domani, giovedì 23 maggio, quando alle ore 14 sarà effettuato il sorteggio del tabellone con tutti i tennisti più forti e i relativi accoppiamenti: oltre a Djokovic ci sarà anche il recuperato Carlos Alcaraz che aveva saltanto anche l'appuntamento degli Internazionali d'Italia per un problema al braccio.

In attesa che si completino le gare di qualificazione, gli italiani sicuri di far parte dello Slam sono già 13, nove uomini e quattro donne: per l'Atp gareggeranno Arnaldi, Berrettini, Cobolli, Darderi, Fognini, Musetti, Nardi, Sinner, e Sonego; per la Wta ecco la Bronzetti, Cocciaretto, Paolini e Trevisan.

Commenti
Disclaimer
I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Pubblica un commento
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette. Qui le norme di comportamento per esteso.
ilGiornale.it Logo Ricarica