Tv,su RaiDue torna "Scorie" con l'ex iena Di Cioccio

Una nuova conduttrice, Elena Di Cioccio, una sigla inedita scritta dal Maestro Sergione alias Rocco Tanica, lo studio M2 del Centro di Produzione Rai in via Mecenate a Milano come ritrovo per i nottambuli e tanti ospiti veri o verosimili, come Giampaolo Morelli, Bruna Bruni, Adriano Celentano per la prima puntata

Tv,su RaiDue torna "Scorie" con l'ex iena Di Cioccio

Una nuova conduttrice, Elena Di Cioccio; una sigla inedita scritta dal Maestro Sergione alias Rocco Tanica; lo studio M2 del Centro di Produzione Rai in via Mecenate a Milano come ritrovo per i nottambuli in cerca di divertimento; e tanti ospiti veri o verosimili, come Giampaolo Morelli, Bruna Bruni, Adriano Celentano per la prima puntata. Sono alcuni degli ingredienti della quinta edizione di «Scorie», il programma di Raidue, in onda per 11 settimane da mercoledì 16 settembre dopo la mezzanotte. Ogni settimana intende mostrare e prendere in giro il peggio e il molto peggio della tv italiana e straniera, dai fuori onda rubati alle gag involontarie, dalle interviste più improbabili ai dietro le quinte dei programmi più seguiti, senza dimenticare le immagini incredibili che impazzano su Internet. Elena Di Cioccio, in diretta, ha il compito di guidare una squadra tutta da ridere che può contare sull'esperienza di Rocco Tanica, impegnato a cucinare le ultime notizie nella sua surreale rassegna stampa e a commentare a modo suo le immagini della nuova rubrica Real TVissima. In Scorie ci saranno anche Massimo Bagnato, l'esperto sportivo della trasmissione alle prese con la Moviola di serie A e Champions League; Giorgio Ganzerli pronto a lanciare nuovi tormentoni con tante imitazioni tra cui quella del leader libico; la giovane Brenda Lodigiani che si prepara a fare il suo ingresso trionfale all'Eliseo nei panni di Bruna Bruni, presunta sorella di Carla; e l'atletico Antonio Ornano ai blocchi di partenza nelle sembianze della fenomenale atleta sudafricana Semenya.